Strudel boscaiolo, la ricetta di Barbara De Nigris

La ricetta dello strudel boscaiolo dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di Barbara De Nigris, una ricetta golosa, rustica, uno strudel ripieno di salsiccia, funghi e formaggio. Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno del 30 settembre 2021 un’idea perfetta per un aperitivo, come antipasto, per una cena o un pranzo. Una vera bontà che dobbiamo provare ma la pasta sfoglia magari la compriamo già pronta. Se invece abbiamo tempo e manualità possiamo fare la pasta sfoglia in casa seguendo la ricetta di Barbara De Nigris. Ecco come si fa lo strudel con salsiccia e funghi.

Strudel boscaiolo di Barbara De Nigris, la ricetta E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti – Per la sfoglia: 250 g di farina 00, 125 g di burro, 70 ml di vino bianco secco, 1 uovo, 8 g di sale

per il ripieno: 300 g di funghi champignon, 300 g di salsiccia, 1 spicchio d’aglio, 100 g di formaggio di malga, 1 tuorlo d’uovo, 30 ml di latte, semi di papavero, semi di sesamo, olio evo

Preparazione – possiamo comprare la pasta sfoglia già pronta oppure la facciamo in casa. In una ciotola versiamo la farina, a parte sbattiamo l’uovo con il vino bianco e versiamo nella farina, mescoliamo e aggiungiamo il sale, il burro ammorbidito che aggiungiamo un po’ alla volta. Lavoriamo il tutto e otteniamo il classico panetto che facciamo riposare in frigo 30 minuti ben avvolto nella pellicola.

Intanto facciamo il ripieno e in padella scaldiamo un pochino di olio di oliva con lo spicchio di aglio, aggiungiamo la salsiccia sgranata e facciamo rosolare. Uniamo i funghi tagliati a fettine, saliamo e facciamo cuocere con il coperchio. Dobbiamo però ottenere un ripieno asciutto. Facciamo raffreddare.

Togliamo la pasta sfoglia dal frigo e stendiamo con il mattarello, ci aiutiamo con la carta forno sul tavolo. Abbiamo un rettangolo di sfoglia e ai due lati lunghi facciamo delle incisioni ottenendo delle strisce. Il centro lo lasciamo senza tagli per accogliere il ripieno. Sopra il ripieno adagiamo il formaggio a dadini. Ripieghiamo le strisce di pasta sul ripieno creando un intreccio. Spennelliamo con tuorlo e latte sbattuti, completiamo con i semi di sesamo. Mettiamo in forno a 170° per 20 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.