Ricette Fulvio Marino, la focaccia morbida

focaccia morbida è sempre mezzogiorno

La ricetta della focaccia morbida di Fulvio Marino, la focaccia E’ sempre mezzogiorno a cui Antonella Clerici non è riuscita a resistere. Gustata da sola o farcita la focaccia di oggi 15 ottobre 2021 di Fulvio Marino è di certo da provare. Più passaggi per l’impasto ma la ricetta E’ sempre mezzogiorno resta semplice. Solo l’immagine di questa focaccia salata già ci fa venire la voglia di mangiarla ma immaginiamo che il profumo che ci sarà durante la cottura farà venire voglia a tutti. Iniziamo con i consigli di Fulvio Marino preparando il roux con acqua e farina, poi possiamo usare lievito madre o lievito fresco di birra, un po’ di lievitazioni e alla fine avremo la focaccia morbida e golosa di E’ sempre mezzogiorno.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Fulvio Marino – La ricetta della focaccia morbida

Ingredienti – per il roux: 50 g di farina di riso, 200 g di acqua 
per l’impasto: 500 g di farina tipo 0, 500 g di semola di grano duro, 200 g di lievito madre, 650 g di acqua, 25 g di sale, 80 g di olio evo
per guarnire: sale, rosmarino fresco

Preparazione: iniziamo con il roux e nella pentola versiamo l’acqua, facciamo scaldare e uniamo la farina di riso, mescoliamo e facciamo cuocere a fiamma bassa, sempre mescolando. Facciamo raffreddare.

Nella ciotola versiamo la semola di grano duro e la farina 0, il lievito madre e quasi tutta l’acqua,  impastiamo e lasciamo riposare per 20 minuti. Aggiungiamo poi il roux, il lievito madre o il lievito di birra (10 g), impastiamo e uniamo poi il sale e il resto dell’acqua, impastiamo ancora e completiamo l’impasto aggiungendo l’olio. Copriamo e facciamo lievitare 3 ore a temperatura ambiente ma non esageriamo con la lievitazione.

Tagliamo un panetto da 700 grammi, ci aiutiamo con le mani unte di olio e lo versiamo nella teglia già ben unta. Allarghiamo ma non del tutto perché facciamo lievitare ancora 1 ora, sempre coperto e a temperatura ambiente.

Allarghiamo del tutto l’impasto e ancora una lievitazione di 2 ore, poi sale grosso, rosmarino e mettiamo in forno a 250° per 25 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.