Frittelle di castagne con fonduta di Casera, ricetta Francesca Marsetti

frittelle di castagne è sempre mezzogiorno

Altra ricetta golosa oggi 18 novembre 2021 nella cucina di E’ sempre mezzogiorno, la ricetta delle frittelle di castagne con fonduta di Casera, una ricetta di Francesca Marsetti. Le frittelle di castagne di oggi di Francesca Marsetti le possiamo gustare con la fonduta di formaggio Casera, il tutto sarà una vera golosità perfetta in tante occasioni. Un aperitivo, un antipasto, un modo gustoso di trascorrere un po’ di tempo con la famiglia o con gli amici. Come sempre le ricette di Francesca Marsetti sono ottime, ecco come ha fatto le frittelle di castagne con la fonduta di formaggio. Non perdete le altre ricette con Antonella Clerici.

Ricette Francesca Marsetti – frittelle di castagne

Ingredienti: 100 g di castagne, 30 g di burro, 4 foglie di salvia, 300 ml di acqua, 50 g di burro, 160 g di farina 00, 4 uova, 30 g di formaggio grattugiato, 50 g di Casera grattugiato, sale e pepe, 1 l di olio di semi di girasole per friggere per la fonduta: 400 g di Casera, 200 ml di latte, 40 g di burro, 4 tuorli, sale e pepe bianco 

Preparazione: nella pentola versiamo l’acqua e i 50 g di burro, saliamo e facciamo bollire, solo quando il burro è sciolto versiamo la farina tutta in una volta mescolando subito e di continuo, lo facciamo fino a quando il composto si stacca dalle pareti della pentola. Versiamo se possibile nella planetaria e aggiungiamo le uova una alla volta sempre mescolando altrimenti l’uovo diventa cotto. Alla fine aggiungiamo i formaggi grattugiati.

Abbiamo le castagne già lessate, senza pelle e tagliate a pezzi grossi. In padella sciogliamo i 30 g di burro e aggiungiamo la salvia, facciamo andare un po’ e aggiungiamo le castagne, facciamo insaporire e versiamo nel composto, mescoliamo subito.
Con un cucchiaio versiamo le frittelle nell’olio profondo e ben caldo, facciamo dorare, scoliamo su carta da cucina.

Per la fonduta tagliamo il formaggio a dadini e lo mettiamo nella ciotola col latte, lasciamo coperto e da parte per 5 ore circa. Poi facciamo sciogliere a bagnomaria con tutto il latte. Solo dopo saliamo, aggiungiamo i tuorli e il burro, mescoliamo e lasciamo sempre al caldo fino al momento di servire.

Gustiamo le frittelle con accanto una ciotolina con la fonduta che completiamo solo alla fine col pepe fresco macinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.