Ricette Fulvio Marino: panini alla segale

panini Fulvio Marino

Un’altra ricetta di Fulvio Marino e oggi 4 gennaio 2021 facciamo i panini alla segale, i panini E’ sempre mezzogiorno. Anche questa ricetta come tutte le ricette di Fulvio Marino su rai 1 sono spiegate nel dettaglio. E’ semplice fare i panini alla segale. Golosi perché Fulvio marino aggiunge nell’impasto anche i semi di cumino e i semi di finocchio. Possiamo farcire i panini ancora caldi con quello che preferiamo, magari ottime fette di speck e formaggio, oppure del prosciutto crudo. Non perdete questa e le altre ricette per il pane di Fulvio Marino.

Ricette Fulvio Marino – Panini alla segale E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti – per il roux: 50 g di segale integrale, 150 g di acqua 
per l’impasto: 600 g di segale integrale, 400 g di farina tipo 2, 200 g di lievito madre, 600 g di acqua, 22 g di sale, 30 g di semi di cumino, 30 g di semi di finocchio

Preparazione: anche per questi panini prepariamo il roux quindi nel pentolino versiamo acqua e segale integrale, mettiamo sul fuoco, mescoliamo e facciamo andare fino a quando abbiamo un composto denso. Togliamo dal fuoco e lasciamo da parte.

Nella ciotola versiamo la segale e la farina tipo 2 per l’impasto, uniamo il roux lasciato raffreddare e mescoliamo. Aggiungiamo il lievito madre che possiamo sostituire con 10 g di lievito fresco di birra sbriciolato; uniamo quasi tutta l’acqua e impastiamo. Solo dopo uniamo il sale e il resto dell’acqua, impastiamo bene il tutto. Aggiungiamo i semi di cumino e i semi di finocchio, impastiamo per distribuirli in tutto l’impasto e facciamo lievitare coperto per 4 ore a temperatura ambiente.

Versiamo l’impasto sul tavolo e otteniamo panetti da 150 grammi, otteniamo in modo semplice die panini, disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno, copriamo con la pellicola e facciamo lievitare 2 ore a temperatura ambiente. Adesso facciamo dei tagli sui panini e mettiamo in forno a 220° per mezz’ora circa. Farciamo con speck e formaggio o con prosciutto crudo o anche con altri salumi e formaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.