Crocchette di taleggio, la ricetta di Fabio Potenzano

Niente di più goloso delle crocchette di taleggio, la ricetta di Fabio Potenzano
crocchette taleggio ricetta potenzano

Per il compleanno di Antonella Clerici le crocchette di taleggio, la ricetta E’ sempre mezzogiorno di Fabio Potenzano. Un’altra ricetta golosa oggi 6 dicembre 2022. Non è semplice taleggio che friggiamo ma molto di più perché il ripieno di queste crocchette è a base di fprmaggio e besciamella, una vera delizia. E’ una delle nuove ricette E’ sempre mezzogiorno da scoprire. Di seguito ingredienti e passaggi per ottenere crocchette al formaggio perfette come quelle preparate nella cucina di E’ sempre mezzogiorno da Fabio Potenzano. Non perdete le altre ricette in tv, le ricette con Antonella Clerici dal lunedì al venerdì su Rai 1.

Ricette Fabio Potenzano – Crocchette di taleggio

Ingredienti per la sfoglia al latte, 400 g di latte, 25 g di burro, 200 g di farina 00, 3 g di sale 
Per il ripieno: 300 g di taleggio DOP, 100 g di prosciutto cotto, 300 g di latte, 50 g di burro, 80 g di farina, noce moscata, sale e pepe bianco 
Per la panatura: 200 g di farina, 100 g di acqua, 150 g di panko, 50 g di farina di mais per polenta, 1,5 l di olio di semi di arachidi

Preparazione: iniziamo dalla sfoglia e nella pentola versiamo latte, burro e sale, scaliamo e prima che arrivi il bollore versiamo la farina tutta in una volta. Mescoliamo subito e con forza, continuiamo su fiamma bassa fino a quando il composto si stacca dalla pentola. Facciamo raffreddare.

Passiamo abba besciamella, nella pentola sciogliamo il burro, uniamo la farina, facciamo rosolare mescolando sempre. Aggiungiamo il latte, portiamo a bollore, sempre mescolando, facciamo addensare e completiamo con sale, noce moscata.

Tagliamo il prosciutto cotto a dadini, rosoliamo in padella, aggiungiamo alla besciamella, uniamo anche il taleggio a pezzettoni, amalgamiamo. Versiamo il tutto nella teglia quadrata o anche rettangolare, copriamo e mettiamo in frigo.

Tiriamo la sfoglia sottile. Tagliamo il ripieno freddo a rettangoli e li avvolgiamo con la pasta sfoglia. Passiamo nella pastella fatta con farina e acqua. Passiamo poi nel panko ma va benissimo anche il pane grattugiato. Friggiamo in olio di semi di arachide ben caldo e profondo. Facciamo dorare e scoliamo su carta da cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.