Latte brusco alla genovese, la ricetta di Ivano Ricchebono

La gustosa ricetta del latte brusco alla genovese, suggerita oggi da Ivano Ricchebono
latte brusco ricchebono

E’ una delle ricette E’ sempre mezzogiorno del 2023 da provare subito, è la ricetta del latte brusco di Ivano Ricchebono. Latte brusco alla genovese ma si parte dalla besciamella, per poi aggiungere erba cipollina e prezzemolo. Lo chef genovese aggiunge alle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 10 gennaio 2023 una gustosa idea che piacerà a grandi e bambini, il latte brusco fritto. Possiamo scegliere la forma che vogliamo ma senza dubbio il latte brusco di Ricchebono sarà più semplice da fare se tagliato a quadrotti. Ecco la golosa ricetta da preparare un giorno prima perché il tutto va in frigo prima della cottura.

Ricette E’ sempre mezzogiorno – Latte brusco di Ivano Ricchebono

Ingredienti: 1 l di latte, 100 g di burro, 100 g di faina 00, 2 uova, 2 tuorli, 1 cipolla, 1 mazzo erba cipollina, prezzemolo, sale
Per la panatura: 300 g pan grattato, 200 g di farina 00, 4 uova, 2 l di olio semi di arachide
Per la maionese: ½ l di olio semi, 2 tuorli, 1 uovo, succo di limone, 1 mazzo di basilico

Preparazione: Iniziamo dalla besciamella preparata nel modo classico, quindi mettiamo il burro nella pentola, aggiungiamo la farina, mescoliamo e facciamo sciogliere, facciamo andare per qualche minuto e poi aggiungiamo il latte caldo. Mescoliamo sempre e facciamo addensare, solo dopo aggiungiamo il trito di prezzemolo ed erba cipollina freschi, facciamo andare due minuti e poi togliamo dal fuoco.

Tagliamo la cipolla a fette e mettiamo in padella con un pochino di olio, facciamo rosolare e aggiungiamo la besciamella, le uova intere e i tuorli, amalgamiamo e lasciamo pochi secondi sul fuoco. Poi versiamo il tutto nella teglia rettangolare, abbiamo uno strato spesso circa 5 cm. Mettiamo in frigo coperto con la pellicola, lasciamo anche tutta la notte. Poi possiamo tagliare a quadrotti o rettangoli. Passiamo ogni pezzo nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pane grattugiato.
Scaldiamo in padella abbondante olio e friggiamo facendo ben dorare l’esterno. Scoliamo su carta da cucina.

Se vogliamo fare anche la maionese usiamo il mixer a immersione e frulliamo l’olio di semi con il basilico fresco. In un altro bicchiere altro frulliamo i tuorli con l’uovo intero, un pochino di succo di limone e poi a filo sempre montando aggiungiamo l’olio al basilico. Serviamo il latte brusco caldo con la maionese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.