La ricetta dei bocconcini di tacchino di Fabrizio Nonis

Tra le ricette di oggi 1 dicembre 2016 de La prova del cuoco i bocconcini o fagottini di tacchino allo cherry di Fabrizio Nonis. E’ un secondo piatto molto facile e veloce da fare, una delle ricette La prova del cuoco di Nonis da provare subito e in tante occasioni. Questi bocconcini o fagottini di carne di Fabrizio Nonis hanno il tocco di golosità in più con le originali idee in cucina dell’esperto in ricette a base di carne. Da provare subito questa ricetta de La prova del cuoco che dà il via al mese di dicembre, il più ricco di ricette, di gusto, di voglia di cucinare. Ecco la ricetta dei bocconcini di tacchino allo cherry da La prova del cuoco del giovedì.

Altre ricette La prova del cuoco di oggi, clicca qui

Bocconcini di tacchino allo cherry

Ingredienti: 700 g di fesa di tacchino, 150 g di pancetta tesa a fette, 2 arance bio, 40 g di burro, 1 mazzetto di erbe aromatiche fresche, 1 scalogno, 1 bicchiere di cherry, 700 g di radicchio, 200 g di soppressa, pane grattugiato, aceto balsamico, olio evo, sale, pepe

Preparazione: scaldiamo la padella sulla fiamma. Tagliamo a bocconcini lunghi la carne, saliamo leggermente e avvolgiamo ogni bocconcino con la fettina di pancetta fresca, fermiamo con lo stecchino di legno, abbiamo i fagottini. In padella calda mettiamo il burro, lo scalogno a fettine sottili, timo e rosmarino a rametti, facciamo sciogliere e aggiungiamo i fagottini, facciamo rosolare e sfumiamo con lo cherry, facciamo cuocere 15 minuti. Spremiamo il succo d’arancia.

Tagliamo la soppressa a pezzettini e passiamo nel pane grattugiato. Scaldiamo un’altra padella con un filo di olio di oliva, aggiungiamo in padella la soppressa passate nel pane. Serviamo i bocconcini di tacchino con l’insalatina e la soppressa.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.