Melanzane ripiene alla napoletana, ricette Cotto e Mangiato


Sono buonissime le melanzane ripiene e dalle ricette Cotto e Mangiato la ricetta delle melanzane ripiene alla napoletana, un secondo piatto goloso sempre e per tutta la famiglia. Il ripieno delle melanzane alla napoletana suggerito da Tessa Gelisio è davvero molto semplice, niente carne ma utilizziamo la polpa delle melanzane, la polpa di pomodoro, anche formaggio grattugiato, olive denocciolate, mollica di pane e poco altro. Purtroppo per fare questa ricetta Cotto e Mangiato dobbiamo accendere il forno anche se è possibile la cottura in padella. Gratinate però saranno le melanzane ripiene più golose tra tutte. Ecco la ricetta Cotto e mangiato tra le tate ricette con le melanzane.

MELANZANE RIPIENE ALLA NAPOLETANA – LE RICETTE COTTO E MANGIATO

Ingredienti: 3 melanzane, 200 g di polpa di pomodoro, 80 g di olive taggiasche, 20 g di mollica di pane, 30 g di capperi, 2 o 3 acciughe sotto sale, sale, pepe e 100 g di pecorino grattugiato

Preparazione: laviamo le melanzane, non togliamo la buccia, le tagliamo a metà per la lunghezza e le svuotiamo senza rovinarle, avremo i classici gusci. La polpa delle melanzane la tritiamo al coltello e condiamo con sale e pepe.

In padella facciamo soffriggere lo spicchio di aglio con un po’ di olio di oliva, uniamo le acciughe e le facciamo sciogliere. Aggiungiamo poi la polpa delle melanzane, la polpa di pomodoro, poi dopo un po’ la mollica di pane sbriciolata, il sale e completiamo la cottura. Uniamo le olive denocciolate e tagliate a pezzetti, i capperi tritati, il formaggio grattugiato invece lo aggiungiamo fuori dal fuoco e poi anche il prezzemolo. Farciamo i gusci delle melanzane con il ripieno appena preparato, condiamo ancora con sale, pepe e olio di oliva. Disponiamo nella teglia foderata con la carta forno. Mettiamo in forno a 180 gradi per 30 minuti circa. 

Leggi altri articoli di Secondi Piatti

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close