Ricette Mauro Improta: tegame di polpette e melanzane da E’ sempre mezzogiorno

La ricetta di Mauro Improta del tegame di polpette e melanzane è il goloso secondo piatto E’ sempre mezzogiorno di oggi 23 novembre 2020. Altra golosità oggi con gli Improta, altra ricetta con le ultime melanzane. Le polpette avvolte nelle fette di melanzane fritte o grigliate e poi cotte nel sugo di pomodoro. Possiamo anche cuocere il tutto in forno ma sarebbe un’altra ricetta. La buccia della melanzana non va tolta, fa bene ma attenzione a chi ha problemi con la solanina. E’ un piatto che emoziona dicono dalla cucina di E’ sempre mezzogiorno e non c’è dubbio che anche questa ricetta polpette e melanzane è da provare subito, magari domenica prossima che abbiamo più tempo per cucinare. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DI MAURO IMPRTOA DEL TEGAME DI POLPETTE IN MANTO DI MELANZANE

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: tagliamo a fette lunghe e spesse le melanzane con tutta la buccia e passiamo nella farina, poi nelle uova sbattute. Friggiamo in padella con abbondante olio. 

Per le polpette nella ciotola mettiamo misto macinato, la mollica di pane ammollata nel latte e ben strizzata, pinoli, formaggio grattugiato, sale, pepe e impastiamo. Bagniamo le mani e facciamo le polpette.

Facciamo il sughetto con la classica passata di pomodoro, porro a fettine, olio, sale, 

Disponiamo le melanzane fritte sulla teglia e aggiungiamo sopra il formaggio grattugiato e il basilico spezzettato. Aggiungiamo su ogni fetta di melanzana una polpetta, avvolgiamo e disponiamo a raggiera nella padella con il sugo. Le disponiamo in piedi. Aggiungiamo un po’ di brodo o acqua, facciamo cuocere coperto per 15 minuti. 

Tagliamo la mozzarella a fette e aggiungiamo sulle melanzane, copriamo e cuociamo per altri 5 minuti. Se vogliamo cuocere al forno bastano 12 minuti a 180 gradi. Serviamo le polpette avvolte nelle melanzane ben caldo e con il loro sughetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.