Sformato patate e verza, le ricette Cotto e Mangiato

La ricetta Cotto e Mangiato dello sformato di patate e verza con farcia di formaggio è la ricetta di oggi 28 gennaio 2021. Una delle ricette Cotto e Mangiato perfetta per tutta la famiglia, per il pranzo o la cena. Patate e verza e poi anche un ripieno che può essere del formaggio che preferiamo, quello che abbiamo in frigo. Tessa Geliso suggerisce per lo sformato di patate e verza il formaggio brie. Niente butto ma olio di oliva, però se preferiamo possiamo usare il burro, magari senza lattosio per chi è intollerante. Una delle ricette Cotto e Mangiato facili ma lo sformato di patate è anche un piatto che possiamo preparare con largo anticipo, anche il giorno prima, basterà poi mettere in forno per la cottura o per riscaldare. Ecco la ricetta di oggi da Studio Aperto, Cotto e Mangiato. 

RICETTE COTTO E MANGIATO – LA RICETTA SFORMATO PATATE E VERZA

Ingredienti: 750 g di patate, 450 g di verza, 250 g di brie, 1 uovo, 50 g di pane grattugiato, 50 g di formaggio grattugiato, olio di oliva

Preparazione: laviamo le patate, le lessiamo. Se vogliamo velocizzare i tempi peliamo le patate e le lessiamo con la verza ben lavata. Schiacciamo poi le patate. Tritiamo le verze e amalgamiamo, aggiungiamo il formaggio grattugiato, l’uovo, il sale e il pepe. Amalgamiamo bene il tutto.

Versiamo un po’ di olio nella teglia, volendo possiamo usare anche il burro. Passiamo all’interno anche il pane grattugiato. Versiamo metà del composto preparato, disponiamo come ripieno uno strato di formaggio brie, ma va bene anche altro formaggio. Aggiungiamo il resto del composto. Completiamo con il pane grattugiato, il formaggio grattugiato e un pochino di olio o dei fiocchetti d burro. Mettiamo in forno a 180° C per circa 40 minuti, si deve ben dorare. 

Togliamo dal forno e facciamo intiepidire prima di tagliare a quadrotti e servire per il pranzo o la cena di tutta la famiglia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.