Ricette Francesca Marsetti: lavarello al forno e con insalata

La ricetta di Francesca Marsetti per cuocere il lavarello, due ricette E’ sempre mezzogiorno oggi 5 maggio 2021, due ricette con l’ottimo pesce di lago. Se non abbiamo il lavarello possiamo sostituire con il pesce spada, con la trota o simili. Come sempre Francesca Marsetti con le sue ricette rende tutto molto semplice in cucina. Due ricette con il pesce di lago, una con il lavarello cotto in forno e servito con la polenta rosolata, l’altra con il lavarello lesso e servito con una insalata di patate. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno, le ricette del mercoledì con Antonella Clerici e gli altri protagonisti in cucina su Rai 1.

RICETTE FRANCESCA MARSETTI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LAVARELLO CHE PASSIONE

Ingredienti: li trovate nelle foto in bassi

Preparazione: se non abbiamo il lavarello possiamo sostituire con trota o pesce spada. Nella ciotola versiamo il formaggio grattugiato e aggiungiamo il pane grattugiato, noce moscata grattugiata, prezzemolo fresco tritato, aglio tritato al coltello, mescoliamo e versiamo nella teglia unta con olio, disponiamo i filetti, saliamo e aggiungiamo altra panatura. Mettiamo in forno 20 minuti a 180° C. 

Nella padella antiaderente facciamo sciogliere il burro con le foglie di alloro. Tagliamo a fette la polenta pronta e mettiamo in padella, facciamo rosolare. Serviamo il pesce cotto in forno sulle fette di polenta rosolate. Aggiungiamo il burro fuso in padella. 

Per la versione insalata facciamo un brodo vegetale e qui mettiamo il pesce, lo dobbiamo semplicemente bollire. Scoliamo il pesce, tagliamo a pezzi. Frulliamo il prezzemolo con l’olio di oliva, usiamo il mixer a immersione. Abbiamo le patate lesse e le schiacciamo, le condiamo con maggiorana, olio, sale e scorza di limone grattugiata. Serviamo il pesce sulle patate schiacciate e condite e completiamo con la salsetta di prezzemolo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.