Cozze farcite e fritte, la ricetta di Antonella Ricci

La ricetta di Antonella Ricci delle cozze farcite fritte, due ricette in una per E’ sempre mezzogiorno. Anche oggi 25 maggio 2021 tante ottime ricette E’ sempre mezzogiorno da copiare e la bravissima Antonella Ricci ci delizia con due ricette per le cozze. Facciamo prima le cozze ripiene fritte, ma possiamo cuocerle anche al forno. Se vogliamo le cozze ripiene e fritte le completiamo con la salsa di pomodoro. Inoltre Antonella Ricci ha preparato anche le cozze in pastella, ovviamente fritte. E’ il momento giusto per iniziare a gustare questi ottimi frutti di mare, ma facciamo sempre attenzione che le cozze siano davvero ottime. Ecco le ricette di oggi di E’ sempre mezzogiorno.

COZZE FARCITE E FRITTE LA RICETTA DI ANTONELLA RICCI – E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: abbiamo ovviamente delle ottime cozze ben pulite, le facciamo aprire in padella con il coperchio, non buttiamo l’acqua di cottura.

In una ciotola mettiamo la mollica di pane che abbiamo tagliato a dadini, aggiungiamo l’acqua di cottura delle cozze, facciamo un trito con capperi e aglio, aggiungiamo anche questo. Uniamo nella ciotola il prezzemolo fresco tritato al coltello, il pecorino grattugiato e mescoliamo bene il tutto. Aggiungiamo le uova e completiamo amalgamando ancora. 

Prendiamo le cozze aperte e le farciamo con il ripieno, mettiamo in frigo ben coperte. Le dobbiamo friggere, quindi versiamo abbondante olio nella padella e portiamo a 170° C, friggiamo e facciamo dorare, scoliamo su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso.

Versiamo un po’ di olio in una padella, uniamo il peperoncino, facciamo insaporire e aggiungiamo la passata di pomodoro, il basilico fresco, saliamo pochissimo e cuociamo. Aggiungiamo qui le cozze fritte, facciamo insaporire e serviamo.

Per le cozze in pastella: nella ciotola versiamo la farina, la fecola, sale, lievito, curry e mescoliamo, uniamo l’acqua necessaria per ottenere una pastella classica, copriamo e facciamo lievitare circa 2 ore a temperatura ambiente.

Passiamo le cozze crude nella fecola e immergiamo nella pastella, friggiamo a 170° C, facciamo dorare e scoliamo su carta da cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.