Polpette alla carbonara, una ricetta di Roberta Lamberti

ricetta polpette carbonara

La ricetta delle polpette alla carbonara dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di Roberta Lamberti, un’idea davvero golosa di oggi 5 novembre 2021. La ricetta delle polpette alla carbonara è da copiare subito, niente pasta ma del pane in cassetta senza crosta e per il resto ci sono tutti gli ingredienti della carbonara. Quindi ci sono il guanciale che rosoliamo in padella, il tuorlo che congeliamo, il pecorino ma anche altro. Non perdete questa e le altre ricette di Roberta Lamberti ma anche le altre ricette della puntata di oggi di E’ sempre mezzogiorno con Antonella Clerici. Ecco la ricetta per fare le polpette con il guanciale e il tuorlo congelato.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Roberta Lamberti – polpette alla carbonara

Ingredienti: 300 g di pane in cassetta senza crosta, 90 ml di latte, 120 g di guanciale, 80 g di pecorino, pepe nero
per il cuore di tuorlo: 5 tuorli freschissimi, sale e pepe

Preparazione: abbiamo il guanciale tagliato a dadini e lo facciamo rosolare in padella senza aggiungere altro, anzi deve rilasciare il suo grasso.

Sbattiamo solo i tuorli con un po’ di sale e pepe e versiamo nel contenitore per fare i cubetti di ghiaccio, mettiamo nel congelatore. Questo è un passaggio che facciamo prima.

Abbiamo il pane in cassetta senza crosta, lo tagliamo a dadini piccoli, mettiamo nella ciotola e aggiungiamo il formaggio grattugiato, in questo caso meglio il pecorino grattugiato, uniamo anche il latte e il guanciale rosolato con tutto il grasso che ha rilasciato. Amalgamiamo benissimo il tutto perché dobbiamo ottenere un composto omogeneo per fare le polpette. Facciamo riposare 30 minuti a temperatura ambiente.

Prendiamo un po’ di impasto, quello necessario per fare una polpetta, schiacciamo un po’ e al centro mettiamo il tuorlo congelato prima. Richiudiamo e abbiamo la polpetta. Procediamo con le altre polpette che saranno più o meno delle stesse dimensioni. Friggiamo in abbondante olio ben caldo, scoliamo su carta da cucina, facciamo intiepidire e gustiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.