Pollo cremoso ai funghi, la ricetta di Barbara De Nigris

barbara de nigris pollo funghi

Da non perdere la ricetta di barbara De Nigris del pollo cremoso ai funghi per le ricette E’ sempre mezzogiorno del 2 dicembre 2021. Ancora una volta Barbara De Nigris ci regala un’ottima ricetta, perfetta quando fuori fa freddo. Il petto di pollo com i funghi ma questa ricetta non è quella classica perché gli ingredienti sono vari, abbiamo le cipolle, il concentrato di pomodori, i funghi porcini secchi, il latte, i funghi champignon e ancora altro. Possiamo servire il pollo a fettine o il petto di pollo intero con sopra i funghi e la loro golosa cremina. Ecco la ricetta.

Ricette Barbara De Nigris E’ sempre mezzogiorno – Pollo cremoso ai funghi

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di petti di pollo, 300 g di cipolle, 20 g di farina 00, 25 g di concentrato di pomodoro, 300 g di champignon, 20 g di porcini secchi, 200 ml di latte, 200 ml di panna fresca, 1 mazzetto di erba cipollina, olio evo, sale e pepe

Preparazione: i petti di pollo li incidiamo con il coltello creando una griglia, un po’ come si fa con le melanzane. Nel tegame scaldiamo un pochino di olio e poi rosoliamo il pollo dalla parte incisa, facciamo dorare e giriamo, facciamo dorare anche l’altro lato, togliamo il pollo e teniamo da parte.

Nel tegame adesso aggiungiamo la cipolla a fettine e facciamo andare, uniamo i funghi affettati e facciamo insaporire. Aggiungiamo un po’ di farina, una spolverata, mescoliamo e uniamo il concentrato di pomodoro. Facciamo andare e poi uniamo i funghi secchi che abbiamo già tenuto in acqua, scolato e tritato in modo grossolano. Sale, pepe e mettiamo anche il latte. Copriamo e facciamo cuocere 10 minuti.

Adesso possiamo aggiungere il pollo, aggiungiamo anche la panna e cuociamo 15 minuti ma senza coperchio. Serviamo completando con erba cipollina tritata e se vogliamo con il pollo tagliamo a fettine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.