Bere e assaggiare birra per tutta l’estate guadagnando 11mila euro, incredibile offerta lavoro

Bere birra per tutta l’estate, girando per le fabbriche di birra, è questa l’offerta di lavoro che viene da World of Beer, una catena con sede in Florida di taverne di birra artigianale. L’azienda ricerca tre stagisti, disposti a passare quattro mesi a visitare fabbriche di birra in tutto il paese e all’estero, degustare tutti i tipi di birre, frequentare feste della birra, raccontando la propria esperienza su un blog e sui social network. Per proporre la propria candidatura basta inviare il curriculum a World of Beer. Non si tratta di un lavoro a tempo indeterminato o a tempo pieno ma di uno stage.

Lo Stage verrà pagato dall’azienda 12mila dollari, quasi 11mila euro, oltre a tutte le spese del viaggio, che comprendono anche vitto e alloggio, coloro che parteciperanno all’impresa. Ma perché questo stage e cosa dovranno fare i tre fortunati? Il loro compito sarà quello di riuscire ad individuare la migliore birra artigianale del mondo.

La lista delle 14 birre sottoposte ad analisi perché potrebbero essere cancerogene – leggi qui

Queste le parole che l’azienda ha riportato sul bando delle candidature: “Ti invieremo per la strada e in tutto il mondo per trovare le migliori storie sulla birra” questo quello che si legge nel bando, “il tuo compito sarà quello di documentare il viaggio, attraverso video, foto, post su Facebook, tweet, racconti sul blog e tutto ciò che possa aiutare a descrivere l’esperienza vissuta“. La scadenza per proporsi è il 26 Marzo, quidni se avete intenzione di tentare quest’avventura non perdete tempo. Per fare domanda per il tirocinio basta seguire le indicazioni riportate sul sito. In sostanza, tutto quello che dovete fare è compilare la domanda e creare un video di un minuto che spiega il motivo per cui vi sentite qualificati per il lavoro da svolgere. La società ha detto che non importa se si è ancora al college, se si è neolaureati o professionisti: basta essere 21enni e autorizzati a lavorare negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.