Brad Pitt salva una bambina in pericolo durante le riprese del film Allied

Brad Pitt ancora una volta manifesta tutta la sua sensibilità e gentilezza, questa volta nella vicenda che ha visto protagonista una piccola bambina. In questi giorni l’attore americano è impegnato per le riprese del suo nuovo film, che uscirà a breve. Brad Pitt mentre stava girando alcune scene di Allied si è ritrovato con una folla di fan al seguito. I suoi occhi non hanno però potuto non notare una scena, una piccola bambina stava per essere schiacciata dalla folla impazzita. L’attore, che ha da già compiuto i 52 anni, ha chiamato subito la sua guardia del corpo e insieme sono riusciti a far ritornare la bimba dalla mamma senza nemmeno un graffio.

È stato davvero un bel gesto, ha commentato un testimone della scena. Come sempre l’attore non si risparmia e anche dopo ha continuato a salutare diversi fan, fermandosi con loro e intrattenendosi, in maniera molto gentile. Non è da tutti fermarsi a parlare con i fan. Spesso anche in Italia, ci sono attori o anche cantanti che evitano i fan perché si scocciano o perché pensano sia una perdita di tempo. Intanto sono personaggi pubblici e devono capire che la maggior parte del successo lo devono proprio a loro.

Il nuovo video di Adele, Send My Love – clicca qui per vederlo

Brad Pitt, continuerà le riprese del suo nuovo film per le vie di Las Palmas, che sono state completamente trasformate per l’occasione. Continuerà il suo giro a Fuerteventura, dove saranno girate altre scene del film. Allied è un triller romantico, basato su una storia vera, parla di due assassini di cui una spia francese che si innamorano durante una missione di guerra, in Germania. Il cast è formato da Brad Pitt, Marion Cotillard, Lizzy Caplan, Matthew Goode and Jared Harris. Il film distribuito da Paramount Pictures avrà la sua uscita il 23 novembre 2016. Le musiche del film sono state composte tutte da Alan Silvestri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.