Con Deseat.me è possibile cancellare ogni traccia sul web

Volete sparire dal web? Cancellare ogni traccia di voi? Ebbene sì, tutto questo è possibile grazie al pulsante Deseat.me. Di cosa si tratta? Semplicemente di un puntante che consente di cancellare qualunque tipo di iscrizione. Il Deseat.me è stato creato da due sviluppatori svedesi e permette in un semplice click di “sparire dal web”. Spieghiamoci meglio. Willie Dahlbo e Linus Unnebäck hanno creato un sito, Deseat.me appunto, collegandosi al quale è possibile scoprire come cancellare le proprie iscrizioni. In sostanza con questo servizio si potranno disattivare mailing list o iscrizioni a servizi online dei quali non si ha più bisogno. Ma come funziona esattamente questo servizio? Per prima cosa bisogna accedere con il proprio account Google dopodiché Deseat.me eseguirà una scansione delle piattaforme e dei servizi web ai quali siamo iscritti fornendoci un elenco dei vari account aperti. A questo punto Deseat.me ci darà la possibilità di scegliere se mantenere un servizio oppure se cancellarlo. L’interfaccia di Deseat.me è infatti molto chiara: con un “keep” manterremo l’iscrizione con un “add to delete queue”avvieremo il processo di cancellazione. In questo modo potremo disfarci rapidamente e facilmente degli account che non ci servono senza dover risalire alle apposite pagine di cancellazione. Deseat.me dovrebbe essere sicuro, quindi email e password non dovrebbero finire in cattive mani. Il servizio sfrutta il protocollo di sicurezza di Google che non permette agli sviluppatori di accedere ai dati degli utenti. Per questa ragione Deseat.me funziona solo con Gmail.

Nuova truffa PostePay – clicca qui

Ad ogni modo, gli stessi Dahlbo e Unnebäck hanno ribadito che l’unica cosa che viene richiesta riguarda solo gli account che si vogliono cancellare. Insomma un servizio semplice, facile da usare e a quanto pare sicuro che ci potrà essere molto utile per cancellarci da varie mailing list a dai vari servizi on line ai quali ci siamo iscritti e ai quali non siamo più interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.