Meghan Markle, i cappotti della fidanzata di Harry che piacciono a tutte (Foto)

L’intuizione che Meghan Markle con il suo look avrebbe colpito tutti subito c’è stata sin dal primo cappottino, è questo il caposaldo di ogni suo outfit invernale, è la sua passione o il modo con cui risolve tutto. Certo Meghan Markle supera nella moda Kate Middleton, anche la moglie di William d’Inghilterra è sempre perfetta ma ben più attenta a cosa suggeriscono le regole reali inglesi. Meghan comanda già la moda, la fidanzata di Harry che a maggio diventerà la nuova principessa, sta facendo impazzire tutti con il suo look che immaginiamo sia studiato. I suoi sorrisi, le sue smorfie, niente eccessi ma tutto più adatto alla sua età ed è così che la vogliono gli inglesi. Dalla dieta della Markle ai capelli, tutti vogliono sapere tutto, vogliono conoscere il brand che indossa e così il marchio scelto diventa più importante dell’evento a cui partecipa. Con l’arrivo del freddo ha puntato tutto sui cappottini, tutti perfetti, tutti differenti per colore, foggia, tessuto e anche marchio ma tutto sempre molto inerente al suo stile, quello ormai definito “Markle coat”.

I cappotti scelti dalla futura moglie di Harry d’Inghilterra sono monocromatici, le arrivano sotto il ginocchio, preferisce la chiusura a portafoglio, così magra le stanno un incanto. Il primo che ha indossato per la prima uscita pubblica con Harry era quello bianco con cintura annodata, a poi incantato quando ha indossato quello con le maniche a strisce e subito dopo quello nero con cintura in raso.

Rispettivamente sono capi della linea Line, Sentaler e Stella McCartney. I brand che lei ha scelto l’hanno subito ringraziata mettendola in primo piano nei loro siti web. In Inghilterra ma non solo quest’anno niente è più chic del cappottino e le fashion blogger farebbero qualunque cosa per sapere cosa indosserà Meghan la prossima volta, quale colore e quale capo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.