Il nome del terzo royal baby è ufficiale ma non è principe Albert (Foto)

E' ufficiale il nome del terzo royal baby di Kate e William ed è un nome per niente scontato (foto)
royal baby

Al quarto giorno il nome del terzo royal baby è arrivato sorprendendo un po’ tutti. Il terzo figlio di Kate Middleton e William d’Inghilterra si chiama Louis Arthur Charles (foto). L’annuncio del nome del principino è di pochi minuti fa, ovviamente è ufficiale perché proviene da Kensington Palace. Sono stati aggiornati i royal watchers prima via mail e poi su Twitter, dunque nessun dubbio perché questa è la prassi per le comunicazioni ufficiali. Quindi il Daily Mail ha sbagliato, l’indiscrezione forte sul nome Albert era invece debole. Il terzo royal baby figlio di William e Kate è nato il 23 aprile alle 11:01 al St. Mary’s Hospital di Londra e il suo nome è stato rivelato con un po’ di ritardo rispetto ai fratelli George e Charlotte, ma tutto in liena con le tradizioni di casa Windosr. Come già spiegato per annunciare il nome del terzo royal baby era necessario che non ci fossero altre celebrazioni o notizie importanti. Oggi il giorno giusto per annunciare al mondo e soprattutto agli inglesi che il nome scelto è Louis Arthur Charles.

IL TERZO ROYAL BABY SI CHIAMA PRINCIPE LOUIS

La scelta dei tre nomi è come accaduto per George e Charlotte è piena di significato però il piccolo sarà chiamato Sua Altezza reale principe Louis di Cambridge. Louis è il terzo nome di George, il quarto di William e ancora lo porta come ultimo nome anche il principe Edward. Pochi invece tra i Windsor lo portano come primo nome. Tra i nomi scelti per il figlio di Kate Middleton l’omaggio al nonno paterno  (Charles Philip Arthur George).

Da ieri sera gli indizi sul nome Albert sembravano quasi dare la certezza anche se Arthur era tra i nomi più gettonati fino alla fine dagli scommettitori. Kate e William alla fine hanno optato per il nome meno scontato. “Non vi faremo attendere molto” aveva confidaro Willaim ai giornalista subito dopo la nascita e così è stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.