I regali di Natale di Meghan Markle, Kate Middleton e della regina Elisabetta (Foto)

Dalla regina Elisabetta a Kate Middleton e Meghan Markle, i regali di Natale dei reali inglesi (Foto)
unf news

La lista è lunga per i regali di Natale della famiglia reale inglese (foto). Dalla regina Elisabetta a Meghan Markle e Kate Middleton tutti sono curiosi di sapere quali sono i doni che metteranno sotto l’albero di Natale. La tradizione a Buckingham Palace è ovviamente un po’ diversa dalle nostre, la lista di Sua Maestà è davvero molto lunga perché a doni per i parenti ma anche per lo staff. Ai figli e nipoti dallo scorso anno si è aggiunta anche Meghan Markle, ma scopriamo cosa regalano i reali inglesi alla loro famiglia e a chi lavora al loro servizio. E’ un gran momento per tutti il Natale e come riporta Reader’s Digest, la regina Elisabetta inizia dai dipendenti, a loro regala ongi anno un buono da spendere nella maggior parte dei negozi di Londra. Questo è uno dei regali che tutto vorrebbero ricevere. Ovviamente la somma del buono è relativa all’azianità di servizio. Non basta perché la regina inglese da tradizione omaggia i suoi collaboratori con tre porzioni di pudding, dolce tipico di Natale, aggiungendo un biglietto di auguri firmato da lei e dal principe Filippi. Una curiosità: la regina nei biglietti di auguri per i parenti si firma Lillibeth, per gli amici Elisabeth e per i dipendenti Elizabeth R.

I REGALI DI NATALE DEI REALI INGLESI – COSA REGALANO LA REGINA ELISABETTA, KATE MIDDLETON E MEGHAN MARKLE

Passiamo ai regali tra i parenti della royal family e si scopre che tutto ruota intorno a una tradizione goliardica creata dalla Regina Vittoria e da suo marito Alberto di Sassonia – Coburgo Gotha, ovvero il Christmas at Sandringham.

I reali inglesi si scambiano tra loro dei doni spiritosi e a basso costo. Lo scorso Natale per esempio Meghan Markle ha regalato al suo Harry, un kit per costruire la fidanzata ideale. Kate invece ha regalato a William un cappello con una chioma fluente rossa, questo per prendere in giro il suo problema di calvizie. Certo è un humor inglese che magari da noi sarebbe poco apprezzato ma per i reali funziona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.