Meghan Markle negli Stati Uniti, l’appello disperato di sua sorella: incontra nostro padre

Non fa più notizia il fatto che Meghan Markle abbia deciso di lasciare il Regno Unito per volare negli Usa e incontrare i suoi amici di sempre. Pare che la duchessa abbia deciso di fare anche negli States, con le sue migliori amiche, una bella festa per l’arrivo del bebè che sta per nascere. Di ieri tantissimi scatti di Meghan in ristorante e albergo. E la notizia della presenza di Meghan negli Usa è arrivata anche a sua sorella Samantha che ha deciso di lanciare un appello alla moglie di Harry. Come saprete Meghan non ha rapporti con la sua famiglia, se non con sua madre Dora, da tempo. Samantha in particolare ha detto di tutto sul conto della sua sorellastra ma questa volta vuole solo lanciare un appello: incontra tuo padre. Sono queste le parole di Samantha che invita Meghan a fare un piccolo sforzo, visto che si trova negli Usa. “Potrebbe non esserci un’altra occasione” ha detto la Markle rivolgenosi alla sua sorellastra. Meghan ascolterà questo appello? 

MEGHAN MARKLE NEGLI USA, ARRIVA L’APPELLO DI SUA SORELLA CHE LE CHIEDE DI INCONTRARE PAPA’ THOMAS 

Intervistata in esclusiva dal DailyMailTv, Samantha ha dichiarato che Meghan ha adesso la sua grande occasione per incontrare suo padre, visto che si trova nello stesso continente! 

La vita è così breve e non sappiamo se in futuro ci sarà una possibilità simile, io spero davvero che accada e ne sarei molto felice” ha detto Samantha auspicando quindi che Meghan decida di incontrare Thomas Markle. 

Non sappiamo quale sarà la decisione di Meghan ma immaginiamo che la duchessa debba anche valutare bene il da fare visto che è in dolce attesa e le emozioni forti potrebbero anche provocare dei malesseri sia per lei che per il bambino che porta in grembo. I paparazzi la seguono in ogni dove, immaginiamo quindi che se questo incontro mai ci sarà, lo verremo a sapere! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.