Kate Middleton serve la colazione, il maglioncino è bruttino ma si salva con i jeans e la semplicità (Foto)

Kate Middleton è abituata a preparare da sola la colazione ai suoi figli, è uno dei momenti a cui non vuole rinunciare, si è quindi trovata a suo agio all’asilo della fondazione Early Years Foundation di Londra (Foto). Kate si è recata all’ente benefico per l’infanzia e si è impegnata non solo a giocare come sempre con i bambini ma anche a portare loro la colazione tra risate e complicità. Cosa ha indossato la duchessa di Cambridge per l’occasione? Come spesso preferisce quando incontra dei bambini ha scelto dal suo guardaroba un paio di pantaloni neri, perfetti per la sua forma fisica, attillati, deliziosi. Meno applaudito il maglioncino della Middleton, uno stile un po’ troppo antico, da lasciare più alle donne un po’ in avanti con gli anni, ma è evidente che a lei piacesse così con quel colletto e i pizzi. Salvata dunque dai jeans aderentissimi e i tronchetti ai piedi, cappotto che dava una nota di colore, il tutto come sempre molto semplice ed elegante.

KATE MIDDLETON MERAVIGLIOSA CON I BAMBINI

E’ evidente che sia innamorata dei piccoli e non solo dei suoi figli. La moglie del principe William è del tutto a suo agio nell’ennesima scuola che ha visitato. Facce buffe, smorfie e grandi risate, di certo i bambini che la incontrano si ricorderanno a lungo di lei, così bella e capace di scendere dal trono.

PICCOLO INCIDENTE PER KATE MIDDLETON PER COLPA DELLA GONNA E DEL VENTO

Senza Meghan Markle in giro sembra davvero che la Middleton sia al settimo cielo, magari in famiglia si respira un’aria più serena. Al di là del look giusto o meno è bello vederla con il carrello della colazione per i piccoli dell’asilo e immaginarla a casa sua spesso in cucina. Così riferisce chi la conosce: nonostante la servitù lei e William hanno più volte accolto anche la regina Elisabetta in cucina. Immaginiamo che quella stanza non sia come le nostre cucine, ma è pur sempre la stanza dei fornelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.