Le vip provano a fare la pizza e i dolci, la cucina diventa fondamentale in questo periodo (Foto)

Cucinare diventa terapeutico in questo periodo in cui siamo tutti costretti a restare in casa, di certo tutti cuciniamo e per distrarci diamo un’occhiata alle vip che in cucina non sono tutte capaci (foto). Martina Colombari ha provato a fare la pizza, il primo risultato è stato un vero un disastro ma poi è andata meglio, ma è davvero buffo pensare che la sua famiglia ha avuto una pizzeria e lei non è capace nemmeno di preparare l’impasto. L’ha confessato la splendida ex Miss Italia in uno dei suoi post con cui tenta di fare un po’ di compagnia ai fan. Non solo cucina ma anche lavoro da casa e ovviamente l’immancabile sport che per lei è da sempre fondamentale. Dopo il ritenta sarai più fortuna della Colombari anche Cecilia Rodriguez si è messa ai fornelli, niente pizza però, ha voluto preparare per il suo Ignazio una bella polenta. Non c’è dubbio che dopo la pizza le vip si cimentino quasi tutte nella preparazione dei dolci. Prima tra tutte Antonella Clerici ma le sorprese sui social sono tantissime.

I DOLCI DELLE VIP DURANTE L’EMERGENZA CORONAVIRUS

Antonella Clerici è ormai bravina in cucina dopo i tanti anni a La prova del cuoco ma è soprattutto sua figlia Maelle che sforna un dolce dopo l’altro come se non ci fosse un domani. Fornelli accesi anche per Elisa Isoardi che punta sui primi piatti, magari spaghetti oppure le farfalle integrali con gli asparagi, lei è davvero brava in cucina ma i dolci non sembra siano il suo piatto forte.

Chiara Ferragni ha finalmente preparato la prima torta della sua vita ma tutto solo per amore del suo piccolo Leone. Ha infatti preparato con le sue mani la sua torta di compleanno, una golosa crostata con la marmellata di albicocche.Poi c’è Mara Venier, la regina della cucina, che con estrema semplicità mostra a tutti sughi, gateau e pasta e fagioli: “Cucinando penso meno” ha detto ai suoi follower spingendo tutti a stare sempre a casa fino a quando sarà tutto passato perché solo così ne usciremo tutti insieme. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.