Chiara Ferragni dopo l’operazione di Fedez: “Avevamo paura per tutto, godetevi la vita al massimo, tutti i giorni”

Anche Chiara Ferragni torna sui social e parla dell'operazione di Fedez dopo la scoperta del tumore
chiara ferragni fedez

Dopo il post sui social di Fedez, anche Chiara Ferragni ha deciso di condividere con gli oltre 23 milioni di follower che la seguono su instagram, quello che sta affrontando e provando in questi giorni. Ha scelto una foto che la ritrae insieme a Federico, nella stanza di ospedale dove il cantante è ancora ricoverato per la convalescenza, dopo l’intervento al pancreas. Come ha spiegato pochi minuti fa, si è sottoposto a un intervento che è servito ad asportare un pezzo di pancreas e il tumore che si era formato. E’ solo l’inizio di un percorso. “Ci vorrà tempo” ha scritto Federico sui social. E dopo le sue parole, è arrivato il post di Chiara.

Chiara Ferragni parla per la prima volta dell’operazione di Fedez

La Ferragni, con una foto insieme a Fedez, ha spiegato: “Questa foto è stata scattata lunedì pomeriggio in ospedale, il giorno prima del delicato intervento chirurgico al pancreas. Avevamo paura per tutto: la sua diagnosi, il suo intervento chirurgico, la sua guarigione, la nostra vita e la situazione della nostra famiglia.” Ed è anche comprensibile che di fronte a una diagnosi di questo genere e a tutto quello che potrebbe succedere, la paura prenda il sopravvento.

Le prime parole di Fedez dopo l’intervento subito

Chiara ha poi aggiunto: “L’operazione di martedì è andata bene, ora si sta riprendendo e speriamo che questo sia solo un brutto ricordo che ci ha insegnato, ancora una volta, l’importanza di godersi la vita al massimo, tutti i giorni .” Dalle parole di Chiara sembra trasparire che, dopo la grande paura, è arrivata anche la rassicurazione dei medico. Tutto potrebbe risolversi per il meglio, come abbiamo davvero tutti sperato.

E poi il suo grazie, con queste parole: “Grazie a tutte le persone che ci hanno fatto sentire il loro amore, ci hanno aiutato e detto una preghiera per noi, ci ha dato molta forza.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.