Mara Venier al funerale di Gina Lollobrigida abbraccia in lacrime Andrea Pezzolla

Mara Venier al funerale di Gina Lollobrigida, l'abbraccio in chiesa solo ad Andrea Pezzolla
Mara Venier funerale lollobrigida

Nella chiesa degli artisti per il funerale di Gina Lollobrigida tantissimi fiori, soprattutto la corona di Sophia Loren, tante le persone che l’hanno amata, arriva anche Mara Venier; fuori tantissime persone che sono cresciute con i ricordi dei film dell’attrice. In tantissimi sono arrivati in Piazza del popolo per rendere omaggio a Gina Lollobrigida. L’arrivo di Mara Venier non passa inosservato, abbraccia Andrea Pezzolla, è commossa, copre gli occhi pieni di lacrime con gli occhiali da sole. Vicino a lei c’è anche Adriano Aragozzini, lui da decenni così legato a Gina Lollobrigida e che, ricordiamo, subito dopo la morte dell’attrice è stato cacciato via da Rigau, l’ex marito spagnolo di Gina. C’è anche lui al funerale, siede accanto a Dimitri ma sembra che Mara Venier non l’abbia salutato. Ha invece abbracciato subito Andrea Pezzola, di certo avrà anche salutato Dimitri, il nipote.

Mara Venier abbraccia Andrea Pezzolla, lo conosce bene

Mara Venier ha ospitato così tante volte Gina Lollobrigida nella sua trasmissione, a Domenica In. Tante volte il pubblico di Rai 1 ha ascoltato le interviste della Venier a Gina Lollobrigida, i suoi progetti, il suo passato ma anche il dolore per la lontananza del figlio e del nipote, tutte le pen subite a causa di Rigau, lo spagnolo che pretendeva di essere suo marito per un matrimonio per procura che lei ha sempre negato.

Mara Venier si è commossa con lei più volte, l’ha abbracciata come oggi ha abbracciato piangendo Andrea Pezzolla. Ha avuto anche lui ospite a Domenica In, accanto all’amata Gina. E’ a lui che crede, sa bene che è lui ad essere stato accanto alla diva, ad averla aiutata sempre negli ultimi 12 anni.

Mara Venier non ha salutato il figlio di Gina, Milko, ma evidentemente solo perché lui è arrivato per ultimo, è lui che è rimasto con il feretro fino alla fine, è lui che ha portato sua madre dalla camera ardente in Campidoglio alla chiesa degli artisti. La conduttrice Rai siede in seconda fila, dietro il nipote Dimitri e dietro Rigau. Quanto dolore in questa immagine, perché Mara Venier ha raccolto più volte lo sfogo di Gina Lollobrigida, non avrebbe mai voluto lo spagnolo in quella chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.