Veronica Lario ha chiesto a Berlusconi se sposerà la Pascale (FOTO)


Dopo la separazione Silvio Berlusconi e Veronica Lario sembra che non si siano più incontrati a parte qualche timido riavvicinamento. Tempo fa la figlia Barbara confidò la sofferenza che toccava entrambi i suoi genitori, il loro matrimonio è durato a lungo, è stato forte. Fino agli scandali che poi son saltati fuori, quelli che un po’ tutti conosciamo. La scorsa estate Veronica Lario espresse solidarietà nei confronti del suo ex marito in merito alla condanna per frode fiscale, poi il silenzio.

Questa volta, pochi giorni fa, si sono incontrati in occasione del compleanno della figlia Barbara.
E’ il Corriere della Sera a riferire le parole che si sarebbero scambiati durante la festa.

Chi era accanto agli ex coniugi Berlusconi ha ascoltato la Lario chiedere: “Allora, è vero che ti risposi?”.

Berlusconi rispondere: “Bah. Dopo l’ultimo matrimonio sono ancora scottato”.

Non aggiungiamo altro anche perché sembra che queste siano state le uniche frasi. Il discorso è stato interrotto dall’arrivo della torta di compleanno.

KARINA CASCELLA IN VACANZA CON SASA’ E LA COMPAGNA – QUI LE FOTO

FIORELLO AL MARE – FUORI FORMA MA SERENO – QUI LE FOTO


Barbara Berluscono ha spento 30 candeline e da donna adulta già all’epoca del divorzio dei seuoi genitori disse: “Il dolore è grande, un valore e una realtà si stanno sgretolando. Più forte è il senso dell’unione familiare che uno ha, e nel mio caso è molto forte, più si amplifica la delusione. Ma almeno noi fratelli stiamo vivendo questo momento in età consapevole. Voglio essere vicina a entrambi i miei genitori, perché quello che non traspare all’esterno è che la loro sofferenza è profonda e tocca entrambi”.

 


Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close