Squadra antimafia 6 anticipazioni 3 novembre 2014, che cosa succede a Calcaterra?

Ci lascia senza parola l’ottava puntata di Squadra antimafia 6 e la curiosità è davvero tanta: che cosa è successo a Domenico Calcaterra? Lo scopriamo nelle nostre anticipazioni che riguardano proprio la nona puntata di Squadra antimafia 6 in onda lunedì 3 novembre 2014. Una puntata davvero da non perdere: tutta la Duomo sarà impegnata nell’obiettivo di capire che cosa sia successo davvero a Calcaterra ma non sarà facile. Per chi si fosse perso la puntata in onda ieri ricordiamo che De Silva ha svelato a Ettore la verità su Domenico, il mafioso ha quindi sparato a Domenico che è precipitato da una scogliera in mare…Da questo momento di lui non si sa nulla. La povera Rachele si immaginava già in abito bianco…Purtroppo per lei non è ancora arrivato il momento delle nozze. E nella prossima puntata che cosa succederà? Il corpo di Calcaterra sarà ritrovato oppure dobbiamo pensare che sia ancora vivo? Ovviamente sappiamo che è vivo anche perchè si sa che è già in preparazione anche la settima stagione della fiction targata Taodue per cui…Senza il protagonista sarebbe davvero difficile da immaginare. Ma ecco le anticipazioni per la prossima puntata.

LEGGI QUI IL RIASSUNTO DELL’OTTAVA PUNTATA

LE ANTICIPAZIONI DI SQUADRA ANTIMAFIA 6: LA TRAMA DELLA NONA PUNTATA IN ONDA IL 3 NOVEMBRE 2014

Lara capisce che a Domenico è successo qualcosa, era proprio al telefono con lei quando qualcuno lo ha colpito. Il suo corpo però non si trova e questo fa ben sperare: tutti credono che possa essere ancora vivo. Ma dove si nasconde e chi lo sta aiutando? Mentre cercano Calcaterra devono anche capire che cosa sta tramando Crisalide. De Silva è l’anello di congiunzione tra un temibile trafficante messicano, i Ragno e i calabresi. In Sicilia sta per succedere qualcosa di nuovo…Lara però vorrebbe sapere che fine ha fatto Domenico anche se non riesce a cancellare dalla sua mente la scena che ha visto poche ore prima. E se Domenico Calcaterra si nascondesse grazie all’aiuto di De Silva? Se lo avesse preso lui? In fondo era l’unico a sapere dove stava andando Ettore e quelle che erano le sue intenzioni…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.