Bianca Guaccero parla del periodo più doloroso della sua vita (Foto)


Non parla spesso della sua vita privata Bianca Guaccero e se lo fa a Detto Fatto si limita a scherzare (foto). Alla rivista Chi la splendida conduttrice e attrice ha raccontato il suo periodo più doloroso; facile immaginare che sia il fallimento del suo matrimonio, la separazione, ma fino in fondo non sapeva nemmeno lei che superare tutto sarebbe stato come scalare una montagna. Il matrimonio di Bianca Guaccero e Dario Acocella lo ricordiamo come un momento magico, lei bellissima nel suo abito bianco in riva al mare tra risate e promesse. La piccola Alice e tante foto tutti e tre insieme, lei sempre più bella ma forse più triste. Oggi Bianca crede meno nell’amore e forse proprio perché ci ha creduto davvero tanto. Aveva sottovalutato quanta sofferenza potesse arrivare da una separazione, ed è lì che ha vissuto il periodo più doloroso della sua vita, un periodo buio, inevitabile.

BIANCA GUACCERO PARLA DELLA FINE DEL MATRIMONIO CON DARIO ACOCELLA, IL DOLORE PER LA SEPARAZIONE

“Dopo la fine della storia d’amore tra me e Dario ho passato il periodo più buio e doloroso della mia vita. Avevo sottovalutato il peso della separazione, ho scoperto dopo che, in termini di sofferenza, è una montagna da scalare. Faccio molta fatica a innamorarmi, non credo più nell’amore come una volta”.


E’ una madre meravigliosa, sempre presente e alla sua piccola dirà sempre la verità: “Con mia figlia gioco molto, tra di noi ci sono dialogo e verità. Mi sono imposta di non dire che va sempre tutto bene. Certo, uso le parole giuste ma voglio che sappia che la vita è fatta di sfumature e non creda di vivere nel mondo delle favole”.


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close