Caterina Balivo festeggia i due anni della piccola Cora: niente foto sui social, solo una riflessione

Ci si aspettava di vedere grandi festeggiamenti per il compleanno della piccola Cora, lei che ha una mamma così social. E invece Caterina Balivo quest’anno, almeno per il momento, non ha postato foto del compleanno della sua piccola. La conduttrice potrebbe essere impegnata nel viaggio di ritorno dalla California, dove ha passato gli ultimi giorni e magari nelle prossime ore vedremo la festa organizzata per la piccola. O semplicemente ha scelto di non condividere i momenti della sua vita privata. Le persone che la seguono hanno però notato che negli ultimi giorni la conduttrice non ha postato molte stories sui social, al contrario di quanto fa spesso. La Balivo aveva già spiegato a tutte le persone che la seguono che questa estate avrebbe usato meno il cellulare per stare di più con i suoi piccoli. Ma i suoi fans sono affezionatissimi a lei e non ne possono fare a meno! Vedremo che cosa succederà quando la Balivo si riprenderà dal jet lag!

Nel frattempo però ha mostrato una bellissima foto della piccola Cora, gli auguri in ogni caso non mancano, e ha poi anche condiviso con tutte le persone che la seguono una riflessione su come siano diverse oggi le abitudini dei bambini e degli adolescenti.

CATERINA BALIVO LA FOTO PER IL COMPLEANNO DELLA PICCOLA CORA

Ed ecco lo scatto postato in occasione del secondo compleanno della piccola Cora

( nella gallery poi altre immagini della famiglia di Caterina Balivo )

CATERINA BALIVO LA SUA RIFLESSIONE INVITA A MEDITARE

Le parole di Caterina: “Cosa c’è nello zainetto di Cora? 
Mai avrei pensato di poter scrivere questo in memoria della mia adolescenza. 
Noi ragazze anni 90 avevamo la tv del primo pomeriggio, quelle di oggi invece? Serie e videogiochi? 🤨
Grazie a tutti per gli auguri 💖 “

E’ vero sono cambiate le abitudini dei bambini ma anche quelle dei genitori questo aspetto non va sottovalutato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.