Elena Santarelli la prima foto con suo figlio Giacomo, la prima vacanza solo loro due (Foto)


Elena Santarelli e il figlio jack

Non si vede il volto di Giacomo, si distingue quello di Elena Santarelli ma è la foto più bella che potesse postare sui social. Elena e suo figlio Jack insieme, è la loro vacanza, solo loro due e in più quel raggio di sole che rende tutto sereno. Quante lacrime ha dovuto versare prima di arrivare a questo; la bellissima showgirl è una mamma come tante, nessuna forza che altre donne non hanno e tutte le mamme possono capire cosa significhi la foto che ha pubblicato, l’unica con suo figlio dopo la malattia, la prima. “La nostra vacanza, io e te” ha commentato la Santarelli, un selfie desiderato perché era il momento giusto, quello da respirare fino in fondo. Sta emozionando tutti Elena con il suo libro Una mamma lo sa, emoziona tutti con la foto in cui si prende il bacio del suo Jack e in quel momento c’è tutto. Ha voluto condividerlo, ha donato un altro pezzetto di se stessa e non c’è altro da aggiungere, più che raccontare tutto capitolo dopo capitolo, fragilità e lacrime, verità, non c’è altro da aggiungere.


ELENA SANTARELLI LA PRIMA VACANZA SOLO LEI E JACK

Nei mesi scorsi, nei due anni difficili, ha continuato a mostrare parte della sua vita ma solo quella che voleva, c’era il suo lavoro, c’era tutta la forza, il tempo da dedicare alla figlia più piccola. Anche con la sua bimba Elena ha trovato nei due anni terribili la forza di trascorrere qualche giorno di vacanza, pochissimo tempo ma importante perché la sorellina di Jack era troppo piccola per capire.

E’ ovvio che per questa foto con Giacomo, per questa vacanza con suo figlio, riceverà i soliti commenti stupidi degli odiatori, ma non importa, ci sono tutte le mamme che ringraziano Elena per avere detto la verità, per avere scritto tutto, per avere rivelato che quella forza in realtà non era così grande.


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close