Cristina Parodi festeggia la laurea del figlio a Siena (Foto)

Cristina Parodi figlio

Niente può dare più gioia dei successi dei propri figli e Cristina Parodi oggi a Siena è davvero felice, suo figlio Alessandro si è laureato in Scienze ambientali e naturali con 110 e lode (foto). Orgogliosa e al settimo cielo per il traguardo raggiunto dal secondogenito e perché può festeggiare con tutti e tre i figli. A Siena infatti la famiglia si è riunita, alla discussione della tesi non potevano mancare Benedetta e Angelica. Alessandro ha 22 anni e per la sua laurea Cristina Parodi ha voluto mostrare a tutti le foto del prima, durante e dopo. Abbracciata a suo figlio si gode la splendida giornata ma è già da ieri che posta immagini della città toscana rendendo amici e follower partecipi della sua soddisfazione. Con il massimo dei voti Alessandro Gori si è laureato rendendo fieri i suoi genitori. Prima di lui anche Benedetta, la primogenita che ha 23 anni, si è laureata all’Università del gusto di Pollenzo.

I FIGLI DI CRISTINA PARODI CON LE IDEE BEN CHIARE DOPO GLI STUDI

Alessandro, come già ha raccontato suo madre, è molto sensibile all’ecologia e desidera proseguire dopo aver lasciato Bergamo per studiare a Siena Scienze ambientali e naturali. Benedetta vorrebbe lavorare alla Fao mentre la più piccola che ha compiuto 18 anni la scorsa estate, il 24 luglio, andrà in un college inglese ma coltiva anche una grande passione per la musica.

Tanti gli scatti che la Parodi ha condiviso sul suo profilo social, dalle stradine di Siena alle foto con le figlie, poi questa mattina le foto di Alessandro emozionato prima della presentazione della tesi, durante la discussione e dopo tra abbracci e congratulazioni. Risalgono a poche settimane fa altre foto di Cristina con il figlio, quando la nostalgia per la sua assenza a casa era così forte da non resistere.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.