Cristina Parodi corre a Bologna per riabbracciare il figlio Alessandro (Foto)

Le foto di Cristina Parodi con il figlio Alessandro, si sono riabbracciati a Bologna, era troppo forte la nostalgia
Cristina parodi e alessandro

Non è semplice lasciare andare via i figli che crescono e anche se il figlio di Cristina Parodi è già lontana da casa da qualche anno la nostalgia può arrivare in qualunque momento più forte che mai (foto). E’ successo di recente alla conduttrice e magari non sarà stata nemmeno la prima volta ma sentiva così forte la mancanza di suo figlio Alessandro che è corsa felice da lui a Bologna. Alessandro Gori ha 22 anni e studia lontano da casa, a Siena, si sono incontrati in una città diversa per entrambi ed hanno trascorso parte della domenica insieme. La conduttrice tv trova tutti i modi possibili per trascorrere il tempo con i suoi figli e quando la mancanza è forte si supera anche la distanza. Lei vive a Bergamo e ognuno ha i propri impegni e non c’è bisogno di spiegare emozioni e sentimenti basta l’espressione sul volto di entrambi e soprattutto quelle di Cristina.

CRISTINA PARODI MOSTRA LE FOTO CON IL FIGLIO ALESSANDRO

Unico figlio maschio per Cristina Parodi e Giorgio Gori che hanno anche due figlie femmine, la primogenita di 23 anni, Benedetta, e Angelica, la più piccola che ha compiuto da poco 18 anni.

Non so se anche a voi capita di avere una nostalgia fortissima dei figli grandi che vivono ormai fuori casa e che non vedete da un po’ di tempo …. io oggi sono andata a Bologna apposta solo per pranzare con Ale (che arrivava da Siena) ed ero così felice ma così felice che non avrei mai smesso di abbracciarlo” è il post di Cristina Parodi, il commento nella didascalia accanto alle foto scattate dopo il pranzo. La conduttrice non smette di sorridere, di guardare suo figlio e di tenerlo stretto, devono ripartire e passerà ancora altro tempo prima di abbracciarsi di nuovo ma sono emozioni bellissime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.