Eleonora Daniele a casa sua è così emozionata pensando a come sarà sua figlia (Foto)

A 43 anni Eleonora Daniele pensava che non sarebbe più diventata mamma, era così forte il suo desiderio di avere un figlio che aveva quasi perso le speranze, capita a molte donne, così come poi succede che arriva l’emozione più bella (foto). E se la sta godendo tutta quell’emozione la conduttrice che da quando ha annunciato in diretta a Storie Italiane che è incinta parla al plurale, ci racconta del suo pancione che cresce, mostra tutta la sua bellezza e come sempre la sua semplicità. Questa volta non nasconde le emozioni, Eleonora Daniele rende partecipe il suo pubblico e in un post sul suo profilo social scrive della sua attesa di conoscere sua figlia, Carlotta. Una domenica di pieno relax a casa, un fine settimana in pausa e tante coccole in tre. La Daniele è riuscita a non parlare della gravidanza per i primi mesi ma adesso non resiste e al quarto mese di gravidanza sfoggia meravigliosa il suo bel pancione e la sua gioia.

ELEONORA DANIELE E LA PRIMA DEDICA A SUA FIGLIA

“L’attesa di conoscerti … sento che anche tu scalpiti qui dentro … chissà che carattere avrai .. e quanto sarai bella.. è un ‘emozione unica immaginarti con tutta la dolcezza che avrai, non so se ti resisterò”. Chiude con l’hashtag Carlotta amore e mio. Comoda nel suo lettone con solo un filo di trucco e tutta la dolcezza possibile. La mano sul ventre arrotondato per sottolineare che Carlotta è già lì.

Tantissimi i commenti e i like per lei e tra questi quelli delle amiche e colleghe, da Milena Miconi a Simona Ventura, Maria Grazia Cucinotta, Samantha De Grenet e tante altre.

Se del matrimonio con Giulio Tassoni non ha rivelato molto, della piccola Carlotta sappiamo anche che sarà Mara Venier la sua madrina. Non ci credeva più Eleonora, sentiva di avere dato troppo spazio al lavoro e che forse ormai era troppo tardi per diventare mamma, invece siamo tutti in attesa di conoscere la piccolina.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.