Paola Barale festeggia da sola, a colazione la torta di compleanno fatta in casa (Foto e Video)

Compleanno in quarantena anche per Paola Barale ma lei oggi sta festeggiando davvero da sola perché con lei in casa non c’è nessuno (foto e video). Questa mattina ha spento le candeline, 53 anni portati in modo magnifico ma e Paola non poteva certo rinunciare alla torta di compleanno. In tanti le hanno fatto gli auguri attraverso i social e lei ha continuato a sorridere ma non è semplice per nessuno questo periodo, soprattutto se pensavi di festeggiare con le persone più care ma non puoi incontrare nessuno. Con la Barale solo il suo drago, il pupazzo Giulio. “Siamo pronti?” e poi soffia sulla piccola torta, una crostata fatta in casa. Non perde l’entusiasmo, prima o poi si uscirà e si potrà festeggiare davvero, ma intanto lei si è già data da fare. Infatti, nei giorni scorsi ha aiutato la Croce Rossa Italiana in un supermercato per la raccolta di generi alimentari e la consegna alle persone più bisognose. 

COMPLEANNO DA SOLA PER PAOLA BARALE

Un po’ di make up, i capelli come sempre perfetti, uno degli immancabili cappelli e il look che stupisce e che le dona. Paola Barale ha iniziato così la sua giornata, festeggiando subito, spegnendo subito le candeline, con una bella crostata a colazione. Dal suo appartamento milanese non mancano i video in cui mostra come si tagliano i capelli da sole, come ci si allena online. 

Single felice e convinta di recente ha messo una pietra sulla sue due relazioni più importanti, prima il matrimonio con Gianni Sperti e poi anche il legame durato anni con Raz Degan. Il modello sembra averla fatta soffrire molto e a Live – Non è la D’Urso ha anche confidato che dentro di lei c’è un dimenticatoio ed è lì che ci sono queste due persone. Tanti auguri Paola!

View this post on Instagram

#tortadicompleanno con Giulio 🐢 in #quarantena .. ma da che parte si legge? 😬😜🤫🤸🏼‍♂️💪🚀

A post shared by Piribri (@paolabaraleofficial) on

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.