Antonella Clerici esce per la prima volta, capelli perfetti ma la tinta l’ha fatta da sola (Foto)


Biondo perfetto per i capelli di Antonella Clerici e c’è chi ha dubitato si trattasse di una tinta fatta da una professionista, invece è stata tutta opera della conduttrice (foto). La Clerici non ama di certo le polemiche ma queste sono sempre dietro l’angolo e quando è il caso risponde per chiarire ogni cosa. “Mi piacerebbe sapere come fai ad avere i capelli in ordine (parlo di meches) che noi parrucchieri siamo chiusi da 2 mesi…” ha chiesto una follower curiosa e forse anche un po’ indispettita dalla chioma perfetta di Antonella Clerici. Un bel complimento vista la sua risposta: “Ho fatto la tina da sola sul davanti” ha risposto la diretta interessata con un sorriso. In pratica è ciò che abbiamo fatto più o meno tutte ma non tutte con lo stesso risultato. I capelli ricci aiutano e il lavoro svolto sembra essere perfetto, a differenza del piccolo disastro combinato da Simona Ventura che ha sempre confessato di non essere capace né con i capelli né con il trucco.

ANTONELLA CLERICI MASCHERINA E PRIMA USCITA

Prima che rispondesse alla follower curiosa in tante l’avevano già difesa pensando che magari qualcuno a casa l’avesse aiutata. No, ha fatto tutta da sola, sempre pronta con le su dirette Instagram, per un collegamento in tv, ne ha fatti tanti. Oggi invece prima uscita: “Oggi esco… buon week a tutti voi, serenità e amore oltre le mascherine un sorriso”.

Il messaggio è chiaro, possiamo uscire ma rispettando tutte le regole, non dimenticando mai la mascherina. Antonella Clerici come tutti è rimasta in casa in questa quarantena, con la sua famiglia allargata. Adesso è pronta per continuare i suoi progetti di vita, anche in tv. La rivedremo a settembre, sembra in un nuovo show, in qualcosa che le somiglia.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close