Il video di Stefano De Martino dice tutto ma tutti gli consigliano di tornare a casa (Foto)

Mentre tutti tentano di sapere cosa è accaduto tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez lui posta il video più malinconico, lei tira fuori tutta la sua forza (foto). “Si esce sconfitti a metà” canta Arisa ed è così per più di un motivo, perché non si dimentica niente dell’amore vissuto e perché la colpa non è quasi mai tutta da una parte. Stefano De Martino è a Napoli e anche questa volta non è finita bene con sua moglie che giustamente è circondata dalla famiglia e dagli amici. Il conduttore e ballerino resta in silenzio ma mostra tutto il suo dolore per una sconfitta che spesso fa male di più a chi va via. Ieri abbiamo visto le sue foto in barca, quella che porta il nome di Santiago e che pochi mesi fa accoglieva anche Belen. Poi il suo video: il tramonto è già passato da un po’, Stefano De Martino guarda l’orizzonte, ascolta il rumore del mare che dona la calma ma fa anche riflettere.

STEFANO DE MARTINO TORNA DA BELEN

E’ quanto gli ripetono quasi tutti nei tanti commenti al suo video. Fa sorridere Valeria Graci con un post a cui Stefano risponde con un cuore e una risata: “Smettila di mandarmi questi messaggi subliminali… il mare… il silenzio, il dondolio delle onde… Ti ho già detto che sono impegnata Stefano! Per favore non mettiamoci nei casini sennò poi devo lavorare il doppio”.

Gli altri invece suggeriscono a De Martino di riflettere su ciò che sta perdendo, di tornare a casa, a Milano, da Belen e Santiago. La verità di cosa è accaduto in queste settimane non la conosce nessuno.

Prima o poi parleranno? Ognuno avrà sempre il proprio punto di vista e intanto la loro storia d’amore finita è di nuovo ovunque. 

View this post on Instagram

🌗

A post shared by Stefano De Martino (@stefanodemartino) on

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.