Anche per Silvia Provvedi parto cesareo ma è già in gran forma (Foto)


Su Instagram Silvia Provvedi mostra tutta la sua gioia dopo il parto, cesareo, con la sua piccola Nicole nella carrozzina e la sorella gemella che la fa scatenare (foto). E’ già in gran forma Silvia Provvedi, c’è solo un po’ di pancia, ovviamente, ma per il resto la sua ripresa è a tratti anche esplosiva. Ai suoi follower ha raccontato che sua figlia è nata con il parto cesareo, non era stato programmato ma a un certo punto in ospedale sono dovuti intervenire con l’operazione. Ovviamente per lei c’è tutto il decorso post operatorio ma un’ora fa il balletto scatenato con Giulia ha fatto sorridere e preoccupare i suoi fan. Giulia e Silvia abitano una accanto all’altra e questa mattina stavano facendo colazione insieme, Nicole dormiva tranquilla e loro due ne hanno approfittato per un balletto tutto da ridere. 

SILVIA PROVVEDI AL SETTIMO CIELO DOPO LA NASCITA DELLA FIGLIA

Poco dopo sulle sue storie di Instagram ha spiegato ai follower che non devono preoccuparsi. Ha fatto il parto cesareo ma magari ogni donna reagisce in modo diverso. Sta comunque facendo attenzione e sta benissimo, come la sua bimba. “Sono in fase di ripresa. Malgrado non fosse programmato sono dovuti intervenire col cesareo”, una ripresa scatenata ma c’è la sua Nicole che è un vero angioletto e le lascia molto tempo libero, e non così per tutte le mamme.

Dal parto cesareo è passato qualche giorno e Silvia Provvedi confida che sono giorni particolari: “E’ un limbo bellissimo, mi sto godendo attimi pazzeschi”. Arriveranno anche le nozze con Giorgio De Stefano ma per il momento bastano tutte queste emozioni. 

“ENERGIA E POSITIVIA’. Mamma e zia all riscossa: quando la tua gemella abita di fianco a casa tua e decidete di fare colazione insieme ..ecco il risultato. Si vede che siamo felici?” scrivono Le Donatelle mostrando il video.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close