Silvia Provvedi torna a casa con Nicole, la festa per la figlia organizzata da zia Giulia (Foto)

Silvia Provvedi ha lasciato l’ospedale dopo la nascita di Nicole e con sua figlia tra le braccia è tornata a casa; ad attenderla la sorella Giulia con una bellissima festa per la piccola (foto). Giulia non poteva raggiungere sua sorella, non aveva ancora visto la dolce Nicole, così Le Donatella hanno potuto riabbracciarsi solo ieri a casa. Il 18 giugno Silvia Provvedi è diventata mamma; in poco più di un anno la sua vita è del tutto cambiata con accanto Giorgio De Stefano. Il papà della piccola Nicole appare pochissimo. Al party speciale non poteva che pensarci zia Giulia, emozionatissima nel riabbracciare la sua gemella e la piccolina appena nata. Tanti palloncini colorati per dare il benvenuto alla bimba e una festa perfetta, organizzata nei dettagli. Silvia Provvedi ha ringraziato tutti mostrando manine e piedini della piccolina.

SILVIA PROVVEDI DOPO IL PARTO IN ABITINO DI JEANS

Sono passati pochissimi giorni dal parto e come tutte le mamme Silvia è piena di energia. Avrà tempo per tornare in forma perfetta, è ovvio che le sue forme adesso siano ancora morbide; ci penserà anche la sua bambina, soprattutto se avrà modo di allattarla. Tornare a casa con una gioia immensa nel cuore,una famiglia eccezionale che ha organizzato una sorpresa nei minimi dettagli e un’emozione Indescrivibile MAI provata prima… SEMPLICEMENTE GRAZIE. Benvenuta Nicole” ha scritto la sua mamma emozionate mentre ringraziava tutti e soprattutto sua sorella.

Tanta dolcezza per accogliere la piccolina appena nata, con la torta finta ma i dolcetti erano veri.

In tantissimi hanno continuato a fare gli auguri alla Provvedi, primi tra tutti gli ex gieffini che hanno partecipato all’edizione con Silvia. Loro conoscono bene la sua storia, hanno vissuto con lei parte della sua vita prima che si innamorasse di nuovo e prima di essere così felice.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.