Frattura al piede per Giulia Salemi, colpa della caduta al GF Vip (Foto)

Non solo l’amore per Giulia Salemi ma anche una frattura all’alluce, questo è il risultato della sua esperienza all’ultimo GF Vip (foto). Ricordate l’ingresso della Salemi nella casa del Grande Fratello Vip? Era novembre e appena entrata si è dovuta tuffare di corsa in piscina per la prova per l’extra budget. Si è spogliata, è caduta facendosi male al braccio, al polso, si è rialzata e si è tuffata in piscina facendosi male al piede. Solo adesso a distanza di tanti mesi si è resa conto di avere un problema al piede, un piccolo infortunio a seguito di quella prova. Per Giulia Salemi una frattura all’alluce scoperta grazie a una risonanza. La bella italo-persiana aveva sottovalutato il dolore al piede occupandosi solo del braccio.

GIULIA SALEMI SCOPRE SOLO ADESSO LA FRATTURA ALL’ALLUCE

Niente di grave ma se dopo sei mesi il dolore c’è ancora e il problema va risolto. E’ tra le storie Instagram che ha raccontato tutto: “Ragazzi, non ci crederete ma ho fatto una risonanza e ho scoperto di avere una frattura interna all’alluce del piede legata alla prima caduta al GF il 6 novembre”. Forse prima il dolore non era così forte o magari Giulia ha sottovalutato il fastidio al piede e non ha pensato a fare altri esami di controllo.

Il problema al piede di Giulia Salemi è così rimasto nascosto per tutto questo tempo ma adesso deve risolverlo con la giusta terapia. Il suo team è già entrato in azione, ci vorrà un mese per recuperare tutto: “Fortunatamente ho un ottimo team con cui ho iniziato una cura di un mese per risanarla” ha aggiunto sui social mostrandosi comoda sul divano mentre si prende cura del suo piede. Sempre sorridente, anche perché ha accanto i nuovi amici del GF Vip e il suo amore. Nel bene e nel male il reality show di canale 5 le ha dato davvero tanto. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.