Anna Munafò risponde a Chiara Nasti dopo il termine “svaccata”: “Le ragazzine come te rimangono all’altezza del mio alluce”