Brad Pitt dimagrito sul primo red carpet dopo la separazione da Angelina Jolie (Foto)

Dimagrito e forse anche con il viso un po’ tirato ma sorridente, così si è apparso Brad Pitt (foto) sul primo red carpet dopo la separazione da Angelina Jolie. Brad Pitt ha tolto la fede al dito e sul tappeto rosso ha posato accanto a Marion Cotillard per la prima del film Allied, ovvero l’ultima pellicola a cui ha preso parte. Il red carpet che lo vede single dopo una lunga storia d’amore con la splendida attrice arriva a due mesi dall’addio tra i due, una separazione che è stata tutt’altro che serena. Brad Pitt si era già mostrato alla proiezione privata di Moonlight, in quella occasione ha posato con Julia Roberts. L’attore è produttore di Moonlight ed è legato alla Roberts da una profonda stima e amicizia.

Visibilmente dimagrito, con la barba di qualche giorno, i capelli corti, sorridente ma forse condizionati dal gossip lo troviamo con aria sofferente. L’attore hollywoodiano accanto a Marion Cotillard per la pellicola diretta da Robert Zemeckis sul red carpet e dinanzi a pubblico e fotografi non ha nascosto l’intesa con la giovane collega. Le voci sulla loro smentita relazione sono ancora troppo vicine e la loro sintonia ha riacceso il pettegolezzo.

Ecco le foto

Le foto del battesimo in Vaticano del figlio di Massimo Ferrero – clicca qui

Il primo red carpet di Pitt dopo la separazione da Angelina Jolie è arrivato nel girono in cui il Dipartimento per i servizi sociali di tutela dell’infanzia e della famiglia e l’Fbi hanno dichiarato chiuso il caso di presunti abusi dell’attore sul figlio Maddox e dopo la dichiarazione dei rappresentati della Jolie su un possibile accordo sulla custodia dei sei figli. Ma la guerra tra i due ex in realtà sembra proseguire ancora. E’ finta così una favola moderna che vive fatto sognare tutti ed è finita nel peggiore dei modi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.