Melita Toniolo presenta suo figlio con una foto perfetta scattata dal compagno (Foto)

Tutto come previsto per Melita Toniolo che dopo una lunga ma normale attesa per la nascita di suo figlio Daniel (foto) adesso con il compagno si gode il momento più dolce e bello della sua vita. Andrea Viganò e Melita Toniolo sono diventati genitori il 14 dicembre scorso e con un breve e tenerissimo video hanno annunciato a tutti il lieto evento; ieri è arrivata sui social anche la foto della nuova famiglia, la prima foto del piccolo Daniel con mamma e papà. E’ la più classica delle foto degli ultimi anni, le tre mani unite che rappresentano tutto l’amore. Melita confida che non avrebbe voluto pubblicare lo scatto del compagno ma alla fine le è sembrata la perfetta descrizione di “Noi” e ha ceduto mostrando a tutti quanto è felice in questo momento della sua vita. Ancora più bello e semplice il messaggio, le parole della Toniolo, le parole di tutte le mamme quando stringono tra le braccia il proprio figlio.

Non faccio che ripetere la stessa frase da giorni:” e’ la cosa piu’ bella che possa esistere al mondo! – confida Melita su Instagram accanto alla tenera foto – Non ho parole per descrivere tanta felicità, tanto amore,tanta bellezza... il nostro cuore sta scoppiando di gioia. Siamo ancora dentro una bolla , non capiamo più niente..grazie per i tantissimi e dolcissimi messaggi che state scrivendo. Grazie davvero di cuore! -questa foto l’ha scattata il papà , non volevo postarla ma….è la perfetta descrizione di NOI”.

Daniel è nato, il dolce annuncio di Melita e Andrea 

Tantissimi gli auguri per la coppia, la nascita di Daniel è stata attesa con ansia e curiosità anche dalle tante fan dell’ex gieffina. Ovvio che nel diventare mamma ci siano anche i momenti difficili, in poche ammettono che non è poi tutto così semplice, ma basta guardare la foto per capire che tutto si supera con un amore così immenso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.