Federica Panicucci lascia Marco Bacini senza parole prendendolo in giro per il doggy bag (Foto)

Federica Panicucci è sempre più innamorata del suo fidanzato Marco Bacini e anche sempre più desiderosa di mostrare la lor vita di coppia e in famiglia (foto). Questa volta la Panicucci ha davvero lasciato senza parole il suo compagno ma non per una sua dichiarazione d’amore o una foto pubblicata sui social, no la conduttrice ha preso dolcemente in giro Marco Bacini per il doggy bag portato via dal ristorante in cui avevano appena finito di pranzare. Federica Panicucci ha voglia di ridere e scherzare e il siparietto è finito su Instagram, sulle stories che ormai tutti i vip adorano mostrare. Cielo grigio e tanto freddo ma anche tanta voglia di far sapere a tutti che Marco è l’uomo della sua vita. Dopo il matrimonio d’amore con Mario Fargetta, i due bellissimi figli nati dalla loro storia e la gestione della separazione in modo perfetto, Federica Panicucci ha vissuto con il giusto equilibrio la storia con Bacini e adesso non c’è niente che la fermi, nemmeno l’imbarazzo del suo fidanzato.

La coppia era pranzo in un ristorante e una volta usciti e arrivati nel parcheggio la conduttrice ha tirato fuori il suo cellulare e fatto una clip che ha subito postato su Instagram Stories. Oggetto del video il doggy bag tra le mani del fidanzato. “Sei uscito dal ristorante col doggy-bag? No, ma dai… non ci posso credere” ha esclamato la Panicucci.

“No, ma non è mio. E’ tuo!” ha risposto immediatamente Marco Bacini. Un pacchetto ricoperto di carta alluminio con dentro gli avanzi che non hanno mangiato, ma sono per il cane di Federica. Da vero gentiluomo è stato Marco ha portare via il pacchetto dal ristorante ma la sua fidanzata burlona ha voluto prenderlo un po’ in giro. Il più felice di tutto di certo sarà stato il cagnolino della conduttrice per il pasto goloso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.