Melissa Satta cancella Boateng anche dai social, finisce per sempre il loro amore (Foto)

Melissa Satta e Boateng non hanno mai reso ufficiale la loro separazione ma i fatti e il tempo hanno dato purtroppo ragione al gossip e oggi c’è un altro dettaglio che si aggiunge alla fine di questa storia d’amore (foto). La showgirl sarda ha cancellato Kevin Prince Boateng anche dai social, il calciatore non è più sul suo profilo Instagram e lei ha smesso di seguirlo. Se prima sul suo profilo si leggeva Melissa Satta – Boateng adesso il cognome dell’ormai ex marito è scomparso, eliminato. Un brutto indizio che lascia trasparire che tra i due ex non sia finita nel migliore dei modi o forse una decisione ovvia perché lei non è più la signora Boateng. Il loro silenzio sulla crisi, sull’addio e sul presente è un chiaro modo per proteggere il loro bambino, Maddox è piccolo e va tutelato e di certo l’ex coppia farà di tutto per non fargli pesare in alcun modo che tra mamma e papà è finito tutto. A tre anni dal matrimonio l’ex velina mora di Striscia la notizia cancella di certo la storia più importante della sua vita.

Lo ricordiamo ancora tutti il meraviglioso matrimonio della Satta e Boateng a Porto Cervo, era l’estate del 2016, due anni dopo la nascita di Maddox il loro sì romantico. Sembrava non dovesse mai finire, così innamorati, così sicuri di vivere per sempre uno accanto all’altra poi nessuno sa cosa sia successo. Kevin Prince Boateng ha lasciato l’Italia a gennaio passando dal Sassuolo al Barcellona ma è a ottobre che risale la loro ultima foto insieme.

Melissa ha sempre seguito il papà di suo figlio ma alla fine in Spagna non è mai tornata. Dopo il matrimonio il cognome del calciatore apparso sui social accanto a quello di Melissa Satta era piaciuto a molti, fino allo scorsa estate tutto sembrava perfetto poi hanno smesso di apparire insieme, non hanno mai confermato la crisi, anzi lei ha provato a smentire e adesso di certo continueranno entrambi a non dire niente.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.