Tiziano Ferro scrive una lettera aperta a Dio: il suo è un messaggio d’amore

Tiziano Ferro con le parole ci sa fare, non è una novità, non è una scoperta clamorosa. E la sua lettera aperta a Dio, pubblicata poche ore fa sui social, è la dimostrazione di quanto possa essere sensibile e profondo. Una lettera in cui si parla d’amore, una lettera con la quale si vuole dare un messaggio d’amore. Ci ha pensato e ripensato probabilmente in questi giorni, dopo l‘unione civile con Victor, ha voluto condividere quello che nel suo cuore c’è da tempo. Eppure in qualche modo lo aveva fatto con i suoi nuovi lavori, “Si accettano miracoli” e “Nella buona e cattiva sorte” in qualche modo hanno anticipato quello che sarebbe successo nella vita del cantante. Per lui questo “matrimonio” con Victor è un vero e proprio miracolo. E Tiziano, che non ama e non ha mai amato raccontare del suo privato, questa volta lo fa. Si apre con una lettera al suo Dio, un Dio che è fonte d’amore.

TIZIANO FERRO LETTERA APERTA AL SUO DIO: UN MESSAGGIO D’AMORE UNIVERSALE

Nella sua lettera Tiziano Ferro parla di come è stato per lui difficile approcciarsi, in solitaria, al rapporto con la sua sessualità. Cercava quei libri che trovava solo nella sezione psicologia della libreria di Latina che frequentava. Oggi invece la sua storia la conoscono in tutto il mondo. “Anche io sono cattolico ma il messaggio che porto nel cuore è quello dell’amore universale, della carità, del soccorso reciproco, del rispetto per tutti, della compassione” scrive Tiziano Ferro nella sua lettera a Dio.

View this post on Instagram

Al termine di una settimana meravigliosa, grazie per tutto l’amore. Buona domenica! —- It’s the end of a wonderful week. Thank you for all the love!!! Have a great Sunday! —- Se acaba una semana maravillosa. Gracias por todo el amor!!! Feliz domingo! 🌞 “UN DIO SIMPATICO” ⏩swipe for english // español ////////// #accettomiracoli#aceptomilagros#buonacattivasorte#buenamalasuerte#tzn2020

A post shared by Tiziano Ferro (@tizianoferro) on

Una settimana fa, davanti al mio mare, di fronte al mio monte, il mio uomo e io ci siamo sposati. La cosa è molto più grande di Victor e di me.Riguarda tutti…E riguarda ogni italiano libero e onesto e innamorato come me di quel Dio simpatico” ha concluso Tiziano nella sua lettera.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.