Pierfrancesco Favino in vacanza con moglie e figli è tornato in gran forma e sempre innamorato (Foto)

Affascinante, bello e bravissimo, Pierfrancesco Favino è uno degli attori italiani più amati e alle sue fan farà di certo piacere ammirarlo in spiaggia grazie alle foto della rivista Gente. Vacanza a Formentera per Favino che ovviamente si gode il mare e il sole con la moglie Anna Ferzetti e le figlie Greta e Lea. Tutto è perfetto in vacanza ma anche Pierfrancesco Favino non scherza. Finalmente può rilassarsi, il suo è stato un anno ricco di lavoro, progetti e riconoscimenti ma è proprio per esigenze di set che aveva dovuto prendere un bel po’ di peso. Per indossare i panni di Tommaso Buscetta per il film Il Traditore ha dovuto seguire una dieta che gli permettesse di ingrassare per poi dimagrire in modo sano, ma pur sempre con tanto sacrificio. Ed è stato proprio Il Traditore a dargli tante soddisfazioni, questa estate può godersi più che mai la sua vacanza, fiero ancora una volta di tutto il lavoro svolto.

PIERFRANCESCO FAVINO CON LA MOGLIE E LE FIGLIE A FORMENTERA

Hanno scelto le acque delle Baleari per una vacanza tutta in famiglia. L’attore dopo una bella nuotata e i giochi in acqua con le figlie esce e mostra il suo fisico tonico, facendo dimenticare il ruolo già citato.

Come sempre quando è con le sue donne sorride, si diverte, è sereno. Poi si distende accanto alla sua Anna e non ha occhi che per lei. Favino e la Ferzetti stanno insieme dal 2003, il loro è un amore meraviglioso.

Non c’è dubbio che il festival di Sanremo di Claudio Baglioni abbia dato a Pierfrancesco maggiore notorietà e abbia fatto capire a tutti il suo talento, ma è da sempre uno degli attori più apprezzati del cinema italiano. 30 anni di duro lavoro, come lui stesso ha confidato alla rivista Gente. Un successo meritato in ogni campo, nella vita privata e sul set. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.