Le parole e la paura che Mara Venier non dimenticherà mai: “E’ grave”