Il Maltese 2 ci sarà? Dario Maltese resta a Trapani per indagare ancora?

Quattro le puntate di Maltese-Il romanzo del commissario. Quattro episodi di questa mini serie che ha colpito molto il pubblico in particolare nelle ultime due puntate che sono state quelle della svolta sia nella trama che nella narrazione completa. Ci sarà una seconda stagione della serie con Kim Rossi Stuart nei panni di Dario Maltese? La Rai e la Palomar pensano a un possibile sequel? Il finale della serie ha chiuso il caso: Dario ha incastrato gli assassini di Gianni Peralta, chiaramente non ha potuto mettere dentro tutte le persone coinvolte nella vicenda, anche perchè molte di loro occupano posti importanti di potere. Ha però arrestato l’uomo che materialmente ha ucciso il suo amico, ha arrestato gli uomini che hanno ucciso il giornalista e il dottore che aveva deciso di confessare quanto accaduto nel giorno della morte di suo padre. E Dario ha anche messo fine agli incubi del suo passato scoprendo che su padre gli ha sempre detto la verità. Non era lui l’uomo con una relazione clandestina, non era lui l’uomo che si era lasciato comprare dalla mafia, anzi, provava a combatterla e per questo, dopo esser stato ricoperto di fango, è anche stato ucciso. Dario resterà a Trapani per indagare ancora? Elisa è riuscita a salvarsi? Noi Dario lo immaginiamo negli Stati Uniti,con Elisa e con la sua adorabile bambina. Perchè è vero che questo paese, il nostro, vuole eroi ma non si può sempre morire per avere giustizia! Difficile quindi capire se ci sarà una seconda stagione del Maltese anche se il pubblico, via social, fa sapere che apprezzerebbe un sequel. Ma è difficile pensare a una seconda stagione anche per via della volontà di Kim Rossi Stuart. L’attore infatti, nelle sue interviste antecedenti alla messa in onda della serie, aveva spiegato che gli piace lavorare, gli piacciono questi progetti ma non crede nelle bontà dei sequel che spesso sono solo delle mere operazioni commerciali.

Quanta verità nelle parole di Kim Rossi Stuart di fronte a case di produzione che si ostinano a fare stagioni su stagioni arrivando a clamoroso flop, sia dal punto di vista degli ascolti, che dal punto di vista dei contenuti. E’ anche bello immaginare che sia finito tutto così, che non ci sia il bisogno di continuare. Vedremo comunque cosa deciderà la Rai, anche di fronte al dato di ascolto che rende questa serie, l’ennesima scommessa vinta visti gli ottimi ascolti portati a casa dalle prime tre puntate ( in particolare la prima e la terza). Se infatti, come dicevamo la scorsa settimana, la seconda puntata non ci aveva convinto, il terzo e il quarto episodio hanno ingranato la marcia giusta che c’ha portato a mettere insieme i pezzi di un puzzle complicato. Pensavamo che lo spettatore a casa avrebbe avuto difficoltà a comprendere quanto stava accadendo e invece, come ricorderete dalle nostre anticipazioni 

Il nostro commissario ha capito che suo padre non si è suicidato, ma è anche possibile che l’uomo non avesse nessuna relazione con Angelica, la ragazza minorenne? E se la relazione con Angelica l’avesse avuta Sauro, l’unico che al momento ha confermato a Dario quello che accadde in passato? Parlando con il commissario aveva spiegato che l’amore ti porta a fare cose che nessuno si aspetterebbe. E se fosse stato lui l’amante? Si spiegherebbe anche la grande cura con la quale oggi si prende cura di sua moglie senza lasciarla mai…Dario è convinto che in ogni caso suo padre è stato ucciso, ha ricordato un dettaglio che non può essere contraddetto…

la trama non era poi così intricata, bastava solo avere pazienza! 

LEGGI QUI IL RIASSUNTO DETTAGLIATO DELL’ULTIMA PUNTATA DI MALTESE IN ONDA IL 16 MAGGIO 2017 SU RAI1

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.