Solo uno sguardo nuova serie di Canale 5: trama e anticipazioni

Da lunedì in onda su Canale 5 la nuova serie francese Solo uno sguardo: ecco la trama
solo uno sguardo canale 5

Non è un gran periodo per Mediaset, per le serie lanciate nella prima serata di Canale 5. Sono stati disastrosi questa estate gli ascolti sotto ogni fronte. Andrà meglio con Solo uno sguardo? Canale 5 ha finora confezionato una serie di fallimenti, ultimo quello de La Mantide, la serie francese che questa settimana è stata persino mandata in onda, pur di concludere in anticipo, con ben 4 episodi in una sola serata ( con chiusura alle due di notte). Vedremo quindi che cosa succederà con Solo uno sguardo la cui messa in onda è prevista per Lunedì 5 e mercoledì 7 settembre, in prima serata, su Canale 5. La serie, è un adattamento del bestseller di Harlan Coben, Just One Look (Identità al buio, Mondadori) – «Solo uno sguardo».
 
Nel cast del drama di produzione francese spiccano le attrici Virginie Ledoyen (Orso d’Argento come migliore attrice, per il film diretto da François Ozon Otto Donne) e Julie Gayet (Dix pour cent, César come migliore attrice non protagonista per il film di Bertrand Tavernier, Quai d’Orsay). Ma vediamo di scoprire qualche dettaglio in più sulla trama della nuova serie di Canale 5.

Solo uno sguardo: trama e anticipazioni


Protagonista del thriller, Eva Beaufils (Ledoyen), guardia dell’Ufficio Forestale Nazionale, che conduce una vita tranquilla con il marito Bastien (Thierry Neuvic) e i due figli. La svolta accade quando, una mattina, Eva trova tra la posta una foto di gruppo in cui riconosce il marito, più giovane, anche se l’uomo nega di essere il ragazzo della fotografia… Dopo aver portato i figli a un concerto, Bastien non fa ritorno a casa ed Eva, presa dal panico, contatta la polizia. Il mattino successivo, l’impiegato di hotel chiama la donna: i bambini solo stati lasciati da soli, in una camera del loro albergo. In loro aiuto accorre anche la sorella di Bastien, Sandrine (Gayet)… Eva, a questo punto, ha un solo obiettivo: trovare Bastien, anche se questo potrebbe mettere a rischio la serenità dei ragazzi e far riaffiorare dolorosi momenti dal passato. Eva sa che solo alla fine di questo difficile percorso, troverà le risposte alle sue domande. Ma, l’amore, riuscirà a essere più forte delle bugie? Eva scopre un telefono che Bastien stava nascondendo e che contiene due numeri. Uno è quello di un avvocato che si scopre essere sua sorella, con la quale non aveva rapporti da anni. L’altro è quello di una discoteca, lo Shine. Quando Eva va lì per saperne di più, un individuo apre il fuoco e uccide il proprietario del locale notturno. Eva viene a sapere dal capo di Bastien che stava affittando un appartamento a Montmartre. Durante il viaggio, scopre una giovane donna che lavorava alla Shine e che appare anche nella fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.