Uomini e Donne: Bubi vince contro Diletta

Nel corso delle puntate di Uomini e Donne con protagonista il tronista Leonardo Greco, Bubi è stata senza dubbio la corteggiatrice che più si è fatta notare. Ha messo in gioco i suoi sentimenti, ha urlato, ha esagerato, si è disperata a tal punto da avere bisogno di un aiuto medico. Di errori ne ha fatti vari ma non si può negare che sia stata se stessa, in preda alla gelosia e alla paura di non potere avere l’uomo di cui si era innamorata.

Leo ha scelto Diletta, le sue emozioni alla fine l’hanno condotto a lei e questo non poteva accettarlo in silenzio, sarebbe stato strano il contrario. Ma nonostante le tante critiche che l’hanno investita in questi mesi sembra che gran parte del pubblico abbia, invece, scelto lei.

Così mentre la splendida coppia formata da Leonardo e Diletta si gode la favola appena iniziata, su facebook in tanti sostengono la corteggiatrice più matura. E’ un dato di fatto, sono tantissimi gli iscritti nella sua pagina ufficiale, solo Leonardo la batte. Ogni tanto viene cancellato qualche post di Barbara per la mancanza di eleganza da parte di chi non ammira i suoi modi di fare o i suoi pensieri, ma anche questo conferma l’interesse che lei suscita.

Bubi continua a sfogarsi, anche se in maniera più pacata, i suoi fan le consigliano di evitare di dire troppo sul social, ma lei sembra essere vera fino in fondo, fino all’ultima emozione.

Le voci sulla sua partecipazione al trono rosa di Uomini e Donne stanno diventando sempre più insistenti, ma Barbara non ne parla. Se davvero accanto a Teresanna Pugliese ci fosse lei la curiosità conquisterebbe tutti.

S.L.

Seguici anche su Instagram

3 responses to “Uomini e Donne: Bubi vince contro Diletta

  1. Questo è un grande impressionante post e ne approfitto per chiedere il permesso di poter segnalare il mio nuovo portale di annunci gratuiti ” EUFEMO(punto)COM “. Ringrazio in anticipo per avermi concesso questa opportunità.

  2. Pingback: annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.